Log in

SuperEnalotto, doppia festa milionaria il 19 maggio

  • Scritto da Redazione

Nella storia del SuperEnalotto il 19 maggio si festeggiano ben due jackpot plurimilionari.

Il Gruppo Sisal, che da oltre 70 anni è protagonista della storia dell’Italia e degli italiani, è lieto di ricordare il 19 maggio di 11 anni e di 6 anni fa.

Era infatti il 2007 quando, durante il concorso n. 60, un fortunato vincitore si aggiudicò a Savignano sul Rubicone – Fraz. Capanni (Forlì/Cesena) il Jackpot del SuperEnalotto pari a 71.439.610,83 euro.   I numeri della sestina vincente furono: 7, 8, 13, 17, 38, 43.

Sempre il 19 maggio, ma questa volta del 2012, a Catania, fu vinto il settimo premio più alto mai assegnato nella storia del SuperEnalotto: un Jackpot pari a 94.836.378,29 euro centrato grazie alla sestina vincente 1, 23, 27, 33, 37, 85.

Chi, allora come oggi, non avrebbe desiderato centrare quei 6 numeri destinati a cambiare la vita di qualsiasi persona? E allora, chi avrà giocato, anche se a distanza di anni, quelle due sestine vincenti in Emilia Romagna e in Sicilia?

Una curiosità per tanti e un ricordo indelebile per i fortunati vincitore che, grazie a quei 6 numeri, hanno visto cambiare la loro vita per sempre e non dimenticheranno mai l’emozione di quel momento anche se sono passati ben 11 anni dalla vincita della provincia di Forlì/Cesena e 6 anni da quella di Catania?
 
E chissà se la scelta dei numeri vincenti sarà stata casuale o basata sui ricordi sfumati di un sogno notturno. Saranno i numeri distrattamente annotati con istinto al margine di una rivista o quelli di anniversari importanti della loro vita?

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.