Log in

Sisal SuperEnalotto: il 14 giugno 2007, la storia e il jackpot da 6,8 milioni

  • Scritto da Gt

Sisal scrive con SuperEnalotto un pezzo della sua storia nella storia d’Italia: il 14 giugno 2007 a Tiggiano (LE) fu vinto un Jackpot da oltre 6,8 milioni di euro.

Il Gruppo Sisal, che da oltre 70 anni è protagonista della storia dell’Italia e degli italiani, è lieta di ricordare il 14 giugno di 11 anni fa.

Era infatti il 2007 quando, durante il concorso n. 71, un fortunato vincitore della Puglia si aggiudicò il Jackpot del SuperEnalotto pari a € 6.894.487,60. I numeri della sestina vincente furono:12, 42, 44, 46, 52, 86.

Chi, allora come oggi, non avrebbe desiderato centrare quei 6 numeri destinati a cambiare la vita di qualsiasi persona?

E allora, chi avrà giocato la sestina vincente a Tiggiano, quel piccolo comune del Salento con poco meno di 3.000 abitanti?
Una curiosità per tanti e un ricordo indelebile per il fortunato vincitore che, grazie a quei 6 numeri, ha visto cambiare la sua vita per sempre e non dimenticherà mai l’emozione di quel momento anche se sono passati ben 11 anni.

E chissà se la scelta dei numeri vincenti sarà stata casuale o basata sui ricordi sfumati di un sogno notturno. Saranno i numeri distrattamente annotati con istinto al margine di una rivista o quelli di anniversari importanti della sua vita?
 
La storia racconta sempre fatti che accadono, taluni positivi, altri meno.
Ognuno di noi tende a ricordare quelli che sono più vicini alla sfera dei propri interessi, sogni o passioni, altri i fatti riconducibili agli accadimenti storici: chi ricorda la data, chi l’anno.
 
Il 14 giugno del…accadde:
1834 – Isaac Fischer, Jr. brevetta la carta vetrata
1923 – Warren G. Harding diventa il primo Presidente degli Stati Uniti d'America a usare la radio
1952 – Iniziano i lavori di costruzione del primo sottomarino nucleare, USS Nautilus
1971 – Viene aperto il primo Hard Rock Cafe a Londra.
1985 – Lussemburgo: vengono firmati degli Accordi di Schengen
Nel 2007 accadde…
9 gennaio: viene presentato da Steve Jobs il primo telefono touch della storia, l'iPhone EDGE.
3 marzo: in Italia, verso le ore 00:30, si registra un'eclissi lunare totale.
2 giugno: Laura Pausini è la prima cantante donna a cantare allo Stadio San Siro di Milano.
1 luglio: Al Wembley Stadium di Londra, in memoria della Principessa Diana, si tiene il Concert for Diana, a cui partecipano 60.000 persone
4 luglio: a Torino si festeggiano i 50 anni della Fiat 500 con l'uscita del nuovo modello che segnerà la rinascita del gruppo Fiat.
6 settembre: Modena: muore all'età di 71 anni Luciano Pavarotti
15 ottobre: entra in servizio l'Airbus A380, l'aereo passeggeri più grande al mondo in grado di trasportare 853 persone.
 
Accanto ai fatti storici c’è chi ricorda anche la “propria storia”, fatta di date indelebili come la nascita di un figlio o la celebrazione di un matrimonio.
Sisal vuole ricordare la vincita del Jackpot del SuperEnalotto del 14 giugno, certa di aver contribuito al divertimento degli italiani, ad un momento di spensieratezza e sogno e di aver scritto una pagina del suo libro nella storia del gioco.
 
La storia, in fondo, ha il compito di fotografare una realtà o un fatto di cronaca, senza morale. Appositamente omette il giudizio sui fatti accaduti per lasciare a ogni individuo il compito di interpretarli, di adattarli al contesto, all’epoca e alla “storia” di ognuno di noi.
Questa è la magia delle storie, lasciare a ogni lettore la speranza del lieto fine, esattamente come noi speriamo che, dopo 11 anni dalla vincita del Jackpot del SuperEnalotto di oltre 6,8 milioni di euro, la vita di quel fortunato vincitore sia serena e ricca di soddisfazioni.
Il 14 giugno fa parte della storia di Sisal e, speriamo, anche di un piccolo frammento della storia d’Italia.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.