Log in

10 e Lotto, Adm ridefinisce i moltiplicatori delle vincite

  • Scritto da Redazione

A partire dal 1° luglio saranno sostituite le tabelle dei moltiplicatori lordi e netti della posta di gioco. Il 30 giugno l'accettazione delle giocate è consentita fino alle 18.30.

A partire dal 1° luglio, le tabelle dei moltiplicatori lordi e netti, della posta di gioco, delle vincite conseguite al "10eLotto" di cui al decreto direttoriale del 13 luglio 2009 e successive modificazioni, saranno sostituite

Sono stati ridefiniti dall'Agenzia delle dogane e dei monopoli, i moltiplicatori delle diverse categorie di vincite, “in modo da corrispondere – si legge in una nota dell'Adm - all’esito dell’applicazione della ritenuta sulle vincite, premi netti di importo pari o multipli di un euro, senza tuttavia modificare il pay-out medio del gioco, dopo che è stata valutata positivamente la documentazione proposta del concessionario per la gestione del servizio del gioco del lotto automatizzato e degli altri giochi numerici a quota fissa”.
 
L'Agenzia delle dogane e dei monopoli pubblica il decreto direttoriale anche sulle tabelle dei moltiplicatori lordi e netti, della posta di gioco e delle vincite conseguite al “Numero Oro” di cui al decreto direttoriale del 19 giugno 2014 e successive modificazioni, saranno sostituite.
 
La tabella dei moltiplicatori lordi e netti, della posta di gioco, delle vincite conseguite a “Numero Oro” e “Doppio Oro” comprensiva delle vincite al “10eLotto”, di cui al decreto direttoriale del 19 settembre 2017, sarà sostituita.
 
Inoltre, per la sola giornata del 30 giugno, l’accettazione delle giocate in abbonamento per la partecipazione al gioco del 10eLotto, in modalità ad intervallo di tempo, è consentita fino alle ore 18.30; successivamente e fino al concorso previsto per le ore 24 sono accettate solo giocate singole.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.