Log in

10eLotto: le nuove modalità di pagamento delle vincite

  • Scritto da Redazione

Adm cambia le modalità di pagamento delle vincite al 10eLotto: ecco tutte le indicazioni del direttore Benedetto Mineo. 

Dal primo luglio 2019 in vigore le nuove modalità di pagamento delle vincite al 10eLotto. Il direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Benedetto Mineo, ha firmato la determina che riporta le indicazioni seguenti. 

Sostituito l’articolo 2 del decreto specifico sulpagamento delle vincite conseguite ai giochi numerici a quota fissa e ai relativi gioco opzionali e complementari è così determinato": a) Le vincite di importo lordo non superiore a 543,48 euro per il gioco del Lotto e del MillionDay e dei relativi giochi opzionali e complementari, e non superiore a 561,80 euro per il “10eLOTTO” e dei relativi giochi opzionali e complementari, possono essere pagate da qualsiasi raccoglitore del gioco del lotto il quale provvede al ritiro dello scontrino ed al pagamento della vincita al netto delle ritenute di legge, previo accertamento dell’integrità e completezza dello stesso nonché previa validazione da parte del concessionario tramite l’utilizzo del sistema di automazione;

b) Per le vincite di importo lordo superiore a 543,48 euro per il gioco del Lotto e del MillionDay e dei relativi giochi opzionali e complementari, e superiore a 561,80 euro per il “10eLOTTO” e dei relativi giochi opzionali e complementari, e fino a 2.300,00 euro, lo scontrino vincente deve essere presentato presso il punto di raccolta ove è stata effettuata la giocata e il raccoglitore, previo accertamento dell’integrità e completezza dello stesso nonché previa validazione da parte del concessionario tramite l’utilizzo del sistema di automazione, provvede al ritiro dello scontrino e al pagamento della vincita al netto della ritenuta di legge. In alternativa al pagamento in contanti, su esplicita richiesta del vincitore, il raccoglitore può prenotare l’importo della vincita con le modalità previste dall’art. 35, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 7 agosto 1990, n. 303. La prenotazione della vincita può essere effettuata anche presso qualsiasi punto di raccolta del gioco del lotto.
 
c) Per le vincite di importo lordo superiore a 2.300,00 euro e fino a 10.500,00 euro, di tutti i giochi numerici a quota fissa e dei relativi giochi opzionali e complementari, lo scontrino vincente deve essere presentato presso il punto di raccolta ove è stata effettuata la giocata vincente o presso qualsiasi punto di raccolta del gioco del lotto, dove il raccoglitore, previo accertamento dell’integrità e completezza dello stesso, provvede al ritiro dello scontrino e alla prenotazione della relativa vincita con le modalità previste dall’art. 35, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 7 agosto 1990, n. 303.
 
d) Per le vincite di importo lordo superiore a 10.500,00 euro, di tutti i giochi numerici a quota fissa e dei relativi giochi opzionali e complementari, lo scontrino vincente deve essere presentato direttamente al concessionario della gestione del servizio automatizzato del gioco del lotto e degli altri giochi numerici a quota fissa”. 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.