Log in

Droga e riciclaggio dietro la sospensione della licenza dell'Agcc di Sheriff Gaming

  • Scritto da Gt

Ci sarebbero accuse pesanti per spaccio di droga, gioco d'azzardo illegale e riciclaggio di denaro sporco dietro alle motivazioni della sospensione della licenza Sheriff Gaming da parte della Alderney Gambling Control Commission che ha fissato un'audizione il 29 ottobre a Londra per decidere definitivamente sul destino di questo sito di gioco . Un nome che non ha portato proprio fortuna a questa room visto che qualche settimana fa si è vista piombare nei suoi uffici proprio gli 'sceriffi' della polizia olandese che ha confiscato tutto il confiscabile: dalle proprietà, ai veicoli ai conti bancari.
Sheriff Gaming fornisce servizi B2B ad operatori come Betsson, Bet 365, Gala Coral, Unibet, Microgaming BetClic e altri ancora. Ma ora anche queste room dovranno sospendere i servizi fino alla decisione finale.
Accuse gravissime che, se non fossero confermate, metterebbero comunque a repentaglio l'attività dell'azienda: brand così importanti si rimetterebbero accanto a Sheriff dopo queste dure accuse?

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.