Log in

Apple: 'App legate al gioco d'azzardo vietate ai minori di 17 anni'

  • Scritto da Redazione

La Apple vieta l'utilizzo delle App che presentano al loro interno giochi d’azzardo reali o simulati ai minori di 17 anni, con effetto immediato.

 

"Aiutare a rendere l'App Store sicuro per i bambini", limitando l'utilizzo delle applicazioni che presentano al loro interno giochi d’azzardo reali o simulati ai maggiorenni, o quasi.

Questa la “mission” portata avanti dalla Apple, che in una serie di notifiche inviate agli sviluppatori nelle scorse ore, ha comunicato che tutte le App di questo tipo saranno classificate 17+ "in tutti i Paesi e le regioni", con effetto immediato.

 

 

Attualmente, nell'App Store di iOS, ci sono alcune applicazioni di gioco d'azzardo, come Slot Riches - Casino Slot, che hanno un punteggio di 12+.

 

Secondo quanto riferito, l'avviso è stato incluso in un'email che Apple ha inviato agli sviluppatori per concentrarsi sulle discussioni che la società tecnologica ha avuto con il governo della Corea del Sud in termini di possibile espansione del numero di applicazioni disponibili nell'App Store del Paese. I colloqui si sono conclusi con la decisione che tutte le applicazioni che presentano giochi d'azzardo simulati, qualsiasi riferimento ad alcol, tabacco o uso di droghe e / o violenza realistica, nonché contenuto sessuale o nudità sarebbero state soggette a una restrizione di 19+ in Corea del Sud.
 
 
LA PROTEZIONE DEI MINORI - Al momento, i genitori sono in grado di impostare alcuni limiti di età per il software che è stato scaricato e installato tramite l'App Store di iOS. I limiti di età proposti possono essere trovati andando in Impostazioni> Durata schermo> Restrizioni di contenuti e privacy. Una volta attivate le restrizioni, gli utenti dovrebbero scorrere fino a Restrizioni contenuto> App e scegliere la fascia d'età desiderata.
Ad oggi sono disponibili quattro fasce di età tra cui scegliere tra 4+, 9+, 12+ e 17+. C'è anche l'opzione per consentire tutte le App.
 
 
 
UN RAPPORTO CONTROVERSO - Negli ultimi anni alcuni esperti e blogger tecnologici hanno affermato che esiste una relazione amore / odio tra Apple e il gioco d'azzardo. Il produttore della linea di prodotti iPhone consente applicazioni che offrono opzioni di gioco con denaro reale a condizione che queste App dispongano delle autorizzazioni e della licenza operativa richieste nei Paesi in cui vengono utilizzati i prodotti Apple. Altrimenti, tali applicazioni devono essere geo-limitate da queste posizioni. Un altro requisito per le applicazioni di gioco con denaro reale è il download gratuito.
 
Tuttavia, nel 2018, Apple ha sospeso tutte le App di gioco create da singoli sviluppatori. La decisione della società ricade su tali applicazioni indipendentemente dal tipo di gioco, iinteressando sia le applicazioni simulate che quelle con denaro reale.
 
L'accessibilità del gioco d'azzardo e dei contenuti relativi al gioco d'azzardo è recentemente diventata un argomento ampiamente discusso, soprattutto in termini di protezione dei clienti. Le restrizioni di età vengono ora implementate come parte degli sforzi di Apple per implementare una migliore protezione per le persone minorenni che spesso ottengono l'accesso ai contenuti di gioco senza la conoscenza e l'autorizzazione dei genitori.
Share