Log in

Digital innovation days 2021: Capitale umano al centro

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Tante novità per l'evento italiano più atteso nel mondo digital, che si terrà in modalità phygital dal 10 al 13 novembre 2021. Tra gli ospiti internazionali anche Martin Lindstrom, guru del neuromarketing.

 

 

"Human Capital: Driver for Innovation". Questo il tema di Digital Innovation Days, l'evento italiano più atteso del mondo digital, che ritorna anche quest'anno dal 10 al 13 novembre 2021. Sarà un'edizione phygital, ovvero in parte dal vivo e in parte online, e saranno incentrate sui quattro pillar fondanti del brand: Digitale, Innovazione, Sostenibilità e In-Formazione.

L'edizione 2021 mira dunque a promuove il capitale umano come vera e propria leva per incentivare la ripresa dopo la pandemia Covid 19. Nel periodo di lockdown e di crisi pandemica, le persone sono state costrette a cambiare drasticamente la propria quotidianità e hanno dovuto modificare molti dei loro comportamenti
e delle loro abitudini, soprattutto in ambito lavorativo. Il digitale e le nuove tecnologie sono stati, e sono tuttora, strumenti imprescindibili per poter garantire il superamento dei limiti legati alla distanza e per preservare le relazioni umane e professionali.

La tecnologia ha giocato un ruolo fondamentale e straordinario nell'affrontare l'emergenza: la dimensione
digitale si è inserita sempre di più nelle nostre vite, dando vita ad una vera a propria commistione tra vita off line e on line, la cosiddetta "vita Onlife". "Non esistono macchine intelligenti senza uomini intelligenti. È a partire da questa convinzione – spiega Giulio Nicoletti, organizzatore dell'evento – che è nata l'idea di questa nuova edizione del Digital Innovation Days. Dietro ogni grande innovazione c'è sempre un uomo che l'ha ideata,
progettata e realizzata. Ri-partiamo dunque dal 'capitale umano', inteso nella sua accezione più ampia e dunque comprensiva degli aspetti valoriali e identitari delle persone, per ri-costruire, con il supporto del digitale e delle tecnologie, il nostro futuro. Pensiamo ad una piena integrazione fra mondo reale e digitale per il rilancio economico e sociale delle nostre comunità".

L'evento, che vedrà alternarsi speech frontali, tavole rotonde, workshop e altre iniziative, si svolgerà il 10 e l'11 novembre dal vivo a Milano e il 12 e 13 novembre in modalità online. Dal vivo sarà possibile seguire gli interventi dei relatori che saliranno sul palco nella Sala Principale, disponibili anche in live streaming sulla nostra piattaforma, e le presentazioni della Sala Workshop. Sulla piattaforma digitale dell'evento si potrà assistere anche agli interventi che si terranno nelle Sale tematiche, quest'anno ampliate nel numero e dedicate a: Social media, influencer marketing, branding & content, web marketing, e-commerce, sostenibilità, innovation & emerging tech, food tech, health tech, fintech, startup e in-formazione.

Anche in questa edizione ogni sala vedrà la presenza di un moderatore, scelto tra i professionisti italiani più influenti del settore. Per quanto riguarda i moderatori sono tante le conferme, ma anche tanti i volti nuovi. Hanno confermato la loro partecipazione:

Francesca Petrella, Responsabile Comunicazione di Ipsos, moderatrice della Sala Sostenibilità
Fernando Piccirilli, Investment Advisory di Kobe Partners, moderatore della Sala Innovation & Emerging Tech
Marco Perrone, Innovation Director di Officine Innovazione – Deloitte, moderatore della Sala HealthTech
Giulia Silenzi, Senior Manager di Officine Innovazione – Deloitte, moderatrice della Sala FoodTech
Matteo Pogliani, Founder dell'ONIM (Osservatorio Nazionale Influencer Marketing) e Partner e Head of Digital di Openbox, moderatore della Sala Influencer Marketing
Alessandro Negri della Torre, Founder di LX20 Law Firm, moderatore della Sala Fintech 

Tra le new entry, troviamo invece:
Gaetano Romeo, Growth Manager, Start up Mentor, Esperto Seo e Inbound Marketing, moderatore della Sala Web Marketing
Alessandra Sangalli, Digital Media & PR Manager di L'Oréal Italia, moderatrice della Sala Social Media
Paolo Giacalone, Head of Marketplace & On Demand Channel di Reckitt Europe, moderatore della nuova Sala dedicata all'E-commerce
Enrica Fantoni, Ceo & Founder di Innovation People, moderatrice della nuova Sala Content & Branding
Valentino Magliaro, Ceo di Humans to Humans, moderatore della nuova Sala dedicata all'In-Formazione.

Sul palco saliranno oltre 200 speaker, selezionati tra i professionisti più influenti dei relativi settori, e anche tanti ospiti internazionali, tra cui Martin Lindstrom, guru internazionale del neuromarketing e autore di best seller. "Siamo molto felici – continua Nicola Nicoletti, Coo dell'evento - di poter ospitare sul nostro palco uno dei più grandi esperti di neuromarketing del mondo. La conferma della sua partecipazione ha contribuito ad aumentare l'entusiasmo che già caratterizzava questa edizione. La situazione legata al Covid-19 e le restrizioni dei mesi scorsi hanno certamente rallentato la fase organizzativa, ma, nonostante tutto, i numeri eccellenti della scorsa edizione (2048 partecipanti, 152 speech e 63h di live, completamente in digitale), uniti alla voglia di ripartenza e di condivisione, ci stanno dando grande forza ed energia. Anche i risultati registrati fino ad ora sono ottimi, con tanti relatori e tante aziende che hanno creduto in noi e scelto di essere dei nostri".

Tra gli sponsor di questa edizione DiDays21: Deloitte, Adecco Group, Mylia, Ipsos, Mauden, Hoepli, una lista in continuo aggiornamento. Deloitte, per il secondo anno consecutivo, sarà l'organizzatrice delle sale FoodTech ed HealthTech mentre Adecco Group e Mylia si occuperanno della pianificazione del palinsesto della sala In-Formazione. Sono già in vendita in early bird i biglietti per partecipare, dal vivo o online, all'evento di Novembre, per scoprire i dettagli: https://digitalinnovationdays.com/

Share