Log in

Gioco News, la rivista di luglio/agosto è online

  • Scritto da Anna Maria Rengo

È disponibile il numero di luglio/agosto 2019 della rivista Gioco News, ricco di contenuti e attualità e con uno sguardo attento all'industria dei casinò.

Pronti ad andare in vacanza? Forse ancora no, ma il suggerimento è di mettere in valigia il numero di luglio/agosto della rivista Gioco News, fresco di stampa, e che è davvero ricco di contenuti, tant'è che propone addirittura una nuova rubrica, “Vox manager” curata da Ludovico Calvi.

Lo apriamo con una ricca sezione dedicata alla politica, partendo dal deputato leghista Domenico Furgiuele che si sofferma sul disegno di legge di riforma dell'ordinamento sportive e sulle disposizioni che esso contiene in materia di scommesse, per proseguire con gli eurodeputati Alessandra Moretti (Pd) e Angelo Ciocca (Lega), pronti a combattere, sui banchi del Parlamento europeo, le loro battaglie in materia di gioco sano.

Ma naturalmente l'estate chiama e reclama attenzione: l'accontentiamo con uno speciale che si propone, dando voce alle sale giochi, ai casinò e agli ippodromi, di rispondere a un'annosa questione: quanto è importante il settore per lo sviluppo turistico di un territorio, in particolare nel periodo estivo?

Prima delle vacanze, l'invito è anche a fare un salto al Rai di Amsterdam, dove si tiene l'iGB Live! 2019 con Gioco News ancora una volta protagonista.
Come sempre, inoltre, spazio alle scommesse, all'ippica, alle Wsop in corso a Las Vegas, mentre per quanto riguarda i casinò abbiamo dedicato la sezione, più ampia del solito, alla drammatica situazione di Campione d'Italia, orfana ormai dal 27 luglio dello scorso anno della sua Casa da gioco.

Spazio naturalmente a slot, Vlt, flipper, alla cover story dedicata al Gruppo Hit e al suo Korona di Kranjska Gora, mentre la sezione Vip ospita Sarah Altobello e Franco Picchini, che si raccontano a cuore aperto e con tante curiosità circa il loro rapporto con il mondo del gioco. Insomma, tanti motivi per prendere in mano anche questo numero e sfogliarlo, da cima a fondo. E nell’attesa di riceverla in formato cartaceo, scoprendo che c'è molto di più di quanto vi stiamo sinteticamente raccontando, si può sempre dare uno sguardo online alla versione digitale.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.