Log in

Gioco responsabile, consumatori più protetti con PlayPause

  • Scritto da Redazione

GeoComply lancia PlayPause, uno strumento innovativo per rafforzare i programmi di gioco responsabile multiStato.

Modernizzare e rafforzare l'efficacia dei programmi di gioco responsabile del settore iGaming e delle scommesse sportive online: è l'obiettivo di GeoComply, leader globale nella tecnologia di conformità della geolocalizzazione, che in concomitanza con la Settimana dell'educazione al gioco responsabile in America, lancia PlayPause, uno strumento innovativo che fornisce agli operatori un modo efficiente per gestire aspetti importanti dei requisiti di conformità del gioco responsabile in più Stati.

PlayPause sarà reso disponibile gratuitamente agli operatori tramite un'organizzazione no-profit di nuova costituzione, Conscious Gaming.

Con tecnologia GeoComply, la soluzione PlayPause: espande la bolla di autoesclusione protettiva in modo che mentre i giocatori si spostano da uno Stato all'altro, anche la protezione che hanno richiesto possa spostarsi con loro; consentire ai consumatori di autoescludersi in più Stati per prevenire l'incidenza del semplice attraversamento di un confine di Stato e continuare a giocare; consentire agli operatori di rafforzare i programmi di gioco responsabile - e prendere più decisioni basate sui dati - con maggiori informazioni sui giocatori che si sono già autoesclusi in uno Stato ma che devono essere riconosciuti e protetti se / quando cercano di giocare in un'altra giurisdizione; semplifica l'onere amministrativo ed elimina i silos associati al mantenimento di numerosi separati database di autoesclusione gestiti dallo Stato.
"In GeoComply siamo sempre alla ricerca di modi per sfruttare la tecnologia in modo significativo e responsabile", afferma Anna Sainsbury, presidente e co-fondatrice di GeoComply. "PlayPause non è solo un importante strumento di conformità, ma un modo in cui possiamo unire il settore e le autorità di regolamentazione per approfondire il loro impegno condiviso per il gioco responsabile e la protezione dei consumatori".
 
Elizabeth Lanza, direttore dell'ufficio sul gioco compulsivo e problematico della Pennsylvania gaming control board, agenzia governativa responsabile della supervisione delle slot e del gioco nei casinò dello Stato americano, aggiunge: "La Pennsylvania è lieta di essere in prima linea in un nuovo strumento di gioco responsabile, progettato per rafforzare la protezione dei consumatori e portare i programmi di autoesclusione in una nuova direzione".
 
Keith Whyte, direttore esecutivo del National council on problem gambling (Consiglio nazionale sul gioco problematico, Ndr) fa eco a questo sentimento, osservando: “La creazione di uno strumento di autoesclusione multiStato è stata a lungo un obiettivo di tutte le parti interessate impegnate nel gioco responsabile. L'Ncpg plaude alla creazione di PlayPause: questo è un ottimo esempio di come la tecnologia e l'innovazione possono essere sfruttate per far avanzare la protezione dei consumatori e promuovere un quadro di gioco responsabile più efficace nei settori del gioco d'azzardo e delle scommesse sportive".
 
Omer Sattar, co-fondatore ed Evp di Sightline Payments sottolinea: "Sightline supporta con entusiasmo GeoComply nella creazione di PlayPause, che fino ad ora era un anello mancante nell'arsenale degli strumenti di gioco responsabile. Il nostro supporto riflette l'impegno di lunga data di Sightline per il gioco responsabile e la responsabilità sociale delle imprese. Questo è un passo fondamentale per promuovere l'interesse di tutte le parti interessate a rafforzare la protezione dei consumatori e fornire garanzie per garantire che tutti i prodotti di gioco siano goduti in modo responsabile".
 
PlayPause rafforza l'impegno di GeoComply nell'offrire soluzioni innovative e leader di mercato per semplificare la conformità ai complessi requisiti normativi statali. Utilizzando PlayPause insieme ai pluripremiati strumenti di conformità della geolocalizzazione di GeoComply, i leader del settore possono semplificare in modo significativo gli obblighi di conformità gestendo sia i requisiti di geolocalizzazione che di gioco responsabile dallo stesso back-office.
 
Per ulteriori informazioni su PlayPause, clicca qui.
Per ulteriori informazioni su Conscious Gaming, clicca qui.
Share