Log in

Formula 1: Portimão, nuova sfida tra Hamilton e Verstappen

  • Scritto da Redazione

Torna la Formula 1, ecco le quote del bookmaker Sisal Matchpoint per le scommesse sul Gran Premio di Portogallo.

Se il buongiorno si vede dal mattino, le prime due gare del mondiale di Formula 1 hanno stabilito che la stagione 2021 sarà un lunghissimo testa a testa tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Il campione del mondo della Mercedes e l’alfiere della Red Bull si sono dati battaglia a Sakhir e Imola monopolizzando le prime due posizioni sul podio e il prossimo Gran Premio del Portogallo si appresta a seguire lo stesso copione.

Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, infatti, l’inglese e l’olandese partono alla pari, entrambi in quota a 2,25, per trionfare a Portimão. Verstappen e Hamilton si giocheranno, probabilmente, anche la pole position ma, in questo caso, il numero 33 della Red Bull, dato a 1,80, “scatta” leggermente avanti al 44 delle Stelle d’Argento, che si gioca a 2,50.

Tutto il resto del gruppo, che si tratti di gara o qualifica, parte dietro ai due cannibali a cominciare dalle seconde guide di Mercedes e Red Bull, Valtteri Bottas e Sergio Perez. Il successo del finlandese è in quota a 9,00, per quello del messicano si sale in doppia cifra a 10. La Ferrari, che piano piano sta risalendo la china, proverà a dire la sua sebbene sia Charles Leclerc che Carlos Sainz partono nelle retrovie. Il numero 16 di Maranello insegue Nigel Mansell, ultimo a trionfare in Portogallo sulla Rossa nel 1990 sebbene allora si corresse all’Estoril. Così Leclerc primo sotto la bandiera a scacchi domenica pomeriggio pagherebbe 25 volte la posta mentre per il primo successo sulla Ferrari di Sainz la quota si raddoppia.

Il grande equilibrio tra Hamilton e Verstappen, in gara, cambia leggermente sul lungo percorso per ciò che riguarda il titolo mondiale. Gli esperti di Sisal Matchpoint, infatti, vedono ancora favorito il sette volte iridato a 1,70 contro il 2,10 con cui è quotato il primo titolo dell’olandese della Red Bull. Lontanissimi tutti gli altri: Valtteri Bottas è dato a 20, Sergio Perez a 25 mentre Charles Leclerc e la Ferrari campioni del mondo sono in quota a 50.

 

Share