Log in

Lazio (Europa League) e Roma (Conference League) in cerca di vittorie

  • Scritto da Redazione GiocoNews

In Europa League la Lazio vuole espugnare Mosca per blindare la qualificazione, in Conference League Roma obbligata alla vittoria con lo Zorya. 

La storia parla chiaro: la Lazio, in tre incontri contro la Lokomitv Mosca, non ha mai perso centrando una vittoria e due pareggi. Numeri che fanno sorridere Maurizio Sarri che, domani pomeriggio allo Stadio Lokomotiv, cerca tre punti pesanti per blindare la qualificazione in Europa League. Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint i biancocelesti non dovrebbero avere problemi a centrare la vittoria, offerta a 1,78, rispetto ai padroni di casa, in quota a 4,40, con il pareggio a 3,60. Il gruppo di Lazio e Lokomotiv, che comprende anche Galatasaray e Marsiglia, è contraddistinto dai pochissimi gol realizzati, 12 complessivi in 8 partite: ecco quindi che l'Under, a 1,75, si faccia preferire all'Over, a 1,95. Così un altro 2-0 in favore di Milinkovic-Savic e compagni, come all'andata, si gioca a 8,75 mentre lo stesso risultato esatto ma per i padroni di casa pagherebbe 27 volte la posta. Con l'incognita legata alle condizioni di Ciro Immobile, che potrebbe essere preservato per la sfida contro il Napoli in campionato, la Lazio si affida ancora una volta a Sergej Milinković-Savić chiamato agli straordinari. Il Sergente, leader indiscusso con Immobile dei biancocelesti, si candida a protagonista e cercherà di trascinare i capitolini verso il successo: una rete o un assist del serbo sono in quota a 1,95. Markus Gisdol, invece, sa benissimo che quella di domani è l'ultima occasione per rientrare in corsa e confida nella vena realizzativa di Fedor Smolov: l'attaccante russo, 7 reti in stagione ma ancora a secco in Europa, che entra nel tabellino dei marcatori è dato a 3,50. 

 

Dopo una partenza lanciata in Conference League, la Roma di José Mourinho ha rallentato pericolosamente come dimostra il solo punto conquistato nella doppia sfida contro il Bodo Glimt. I giallorossi si ritrovano così a dover vincere per forza contro lo Zorya per tenere vive le speranze di centrare il primo posto e chiudere anche il discorso qualificazione con una giornata di anticipo. Rui Patricio e compagni, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, sono dati vincenti a quota rasoterra, 1,14, rispetto al 16 degli ospiti con il pareggio che cala drasticamente fino a 7,00. La Roma, in quattro uscite europee, è sempre stata protagonista di gare con tre o più reti complessive: la conseguenza è che una Combo Over + Goal, offerta a 2,60, è da prendere in considerazione. Le soluzioni da lontano potrebbero essere ideali per sbloccare la gara: una rete da fuori area si gioca a 2,25. Rimasto in panchina a Genova, Nicolò Zaniolo è pronto a riprendersi la Roma per condurla alla vittoria in Europa. Il gioiello romanista finora ha segnato l'unico gol proprio in Conference, nella gara di ritorno contro il Trabzonspor. Mourinho si affida a lui tanto che una sua marcatura è in quota a 2,75. Ma occhio anche a Stephan El Shaarawy: il Faraone è uno dei più in forma e finora è stato una sentenza nelle coppe come dimostrano i suoi 4 gol in 5 partite disputate. L'esterno ha il piede caldo e una sua doppietta allo Zorya pagherebbe 10 volte la posta.

Share