Log in

Europa League: Napoli e Lazio, missione ottavi

  • Scritto da Redazione

Sarri più vicino di Spalletti in Europa League, secondo il bookmaker Snai.

La vittoria è un obiettivo indifferibile per entrambe. Ma mentre per la Lazio i tre punti garantiscono il primo posto nel girone, e quindi il passaggio diretto agli ottavi, per il Napoli sono una condizione necessaria ma non sufficiente, visto che il traguardo è appeso anche al risultato di Legia-Spartak Mosca. Questa la situazione delle due italiane di Europa League, alla vigilia dell'ultimo turno della fase a gironi. La Lazio affronta in casa il Galatasaray, la squadra che all'andata, tre mesi fa, si impose per 1-0 grazie a un incredibile errore di Strakosha, e che guida il gruppo con 3 punti di vantaggio sugli uomini di Sarri. Il segno "1", che per la Lazio vuol dire aggancio e qualificazione diretta agli ottavi (per la differenza reti) è dato su Snai a 1,63. Ampio il gap con gli altri due esiti, che manderebbero i biancocelesti ai playoff contro una terza di Champions: la "X" è poco probabile, a 4,05, ancor meno il "2" dei turchi, dato a 4,75. La scommessa secca per la qualificazione vede la Lazio avanti, a 1,72, ma il Galatasaray è vicino, a 2,00.

INCOGNITA SPARTAK - Scontro diretto anche per il Napoli, che ospita il Leicester da favorito: il segno "1" su Snai è a 2,05, il pareggio a 3,70, il successo inglese a 3,20. La classifica nel girone è cortissima e rende possibili quasi tutte le combinazioni: il Napoli deve vincere per sorpassare gli inglesi, ma potrà festeggiare la qualificazione diretta agli ottavi solo se lo Spartak (a pari punti ma in vantaggio negli scontri diretti) non batterà a domicilio il Legia Varsavia. Tradotto in quote: Leicester avanti a tutti per il primato nel gruppo, a 1,85, il Napoli è la seconda scelta, a 3,25, di un soffio avanti allo Spartak, che si gioca a 3,50.

 

Share