Log in

Euro 2020, filotto azzurro e Svizzera seconda su Starcasinò

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Italia inarrestabile anche con il Galles, Svizzera vincente sulla Turchia mentre la Francia supera il Portogallo: la terza giornata dell'Europeo secondo le quote di Starcasinò.

 

 

Tempo di verdetti per le nazionali che si apprestano a disputare il terzo turno dei gironi di qualificazione validi per gli ottavi di finale. Le partite di ogni gruppo si svolgeranno in contemporanea come da regolamento, si comincia domenica alle 18.00 con Italia-Galles, le due squadre si sono affrontate l'ultima volta 18 anni fa, quando Pippo Inzaghi siglò la sua unica tripletta azzurra. Terzo successo di fila per gli azzurri, secondo le previsioni di StarCasinò, la cui vittoria è data a 1,47, mentre il pareggio paga 4,00 e una difficile vittoria del Galles è a 8,00. In contemporanea si gioca la sfida Svizzera-Turchia: saranno gli svizzeri a imporsi (1,75), un pareggio è dato a 3,75 e una vittoria dei turchi a 4,75.

Lunedì si concluderanno i gironi del Gruppo B e del Gruppo C, si comincia alle 18.00 con Macedonia del Nord-Olanda, nettamente favoriti gli olandesi (1,35) con un difficile paraggio che paga 5,00 e un'insperata vittoria macedone data a 9,50. Alla stessa ora si disputerà Ucraina-Austria per concludere il girone del Gruppo C: il pareggio è il risultato più probabile (2,05), mentre per la vittoria è leggermente avvantaggiata l'Ucraina (3,40) rispetto all'Austria (3,75).

Il Gruppo B giocherà alle 21.00 con Finlandia-Belgio, il cui risultato sembra essere scontato con una vittoria del Belgio (1,33) rispetto ad un difficile pareggio (4,75) o ad un'impossibile vittoria finlandese (11,00). Sempre in contemporanea si giocherà Russia-Danimarca: vittoria danese data a 1,68, il pareggio a 4,00 e la vittoria russa a 5,00.

Martedì 22 il focus sarà sul Gruppo D, alle 21.00 si giocheranno Croazia-Scozia – vittoria scontata per i croati (1,95), difficile il pareggio (3,40) e ancora di più la vittoria scozzese (3,75) – e Repubblica Ceca-Inghilterra, con una facile vittoria inglese (1,50) rispetto al pareggio (4,00) e ad una vittoria dei cechi (6,50).

Si conclude il terzo turno anche del gruppo E con le partite di mercoledì, a partire dalle 18.00 con Spagna-Slovacchia in cui sembra tutto facile per gli spagnoli (1,20), mentre la vittoria slovacca è data addirittura a 13,00 e il pareggio a 6,00. In contemporanea, scenderanno in campo Svezia-Polonia, il cui risultato ha delle incertezze: vittoria svedese data a 2,40, mentre il successo polacco è a 3,00 e il pareggio a 3,10.

Alle 21.00 si chiude, infine, con le partite del Gruppo F: Germania-Ungheria – in cui sarà tutto facile per i tedeschi (1,17), mentre è difficile il pareggio (6,50) e impossibile la vittoria ungherese (15,00) – e l'attesissima Portogallo-Francia, in cui sono favoriti i francesi (2,40) rispetto ad un pareggio (3,00) e ad una vittoria portoghese (3,10).

Le quote nel dettaglio:

Domenica 20 giugno:
1,47 Italia, 4,00 pareggio, 8,00 Galles
1,75 Svizzera, 3,75 pareggio, 4,75 Turchia

Lunedì 21 giugno:
9,50 Macedonia, 5,00 pareggio, 1,35 Olanda
3,40 Ucraina, 2,05 pareggio, 3,75 Austria
11,00 Finlandia, 4,75 pareggio, 1,33 Belgio
5,00 Russia, 4,00 pareggio, 1,68 Danimarca

Martedì 22 giugno:
1,95 Croazia, 3,40 pareggio, 3,75 Scozia
6,50 Repubblica Ceca, 4,00 pareggio, 1,50 Inghilterra

Mercoledì 23 giugno:
13,00 Slovacchia, 6,00 pareggio, 1,20 Spagna
2,40 Svezia, 3,10 pareggio, 3,00 Polonia
1,17 Germania, 6,50 pareggio, 15,00 Ungheria
3,10 Portogallo, 3,00 pareggio, 2,40 Francia

Share