Log in

'The Playmakers': nuova campagna di Snai tra ironia e leggerezza

  • Scritto da Redazione

Per la nuova campagna di Snai confermati i testimonial Altafini e Mazzola, mistero sul ruolo dell’ inflessibile 'Sportfessor', leggerezza e ironia alla base del messaggio.

Bookmaker? Forse è meglio parlare di Playmaker, sottolineando, con quel 'play', la componente ludica che deve essere alla base di una scommessa sana e responsabile.
Budget faraonici, toni roboanti? No, meglio privilegiare ironia, leggerezza e creatività, ponendo il gioco nel suo contesto più allegro e coinvolgente.
Sono questi i messaggi che animano la nuova campagna pubblicitaria dedicata al betting del Gruppo Snei, di cui è stata data un'anticipazione ieri 5 ottobre nel corso del cocktail organizzato sulla terrazza di via Goito a Roma.
Protagonisti della campagna José Altafini e Sandro Mazzola, campioni di classe e simpatia. Il temperamento di José e i guizzi di Sandrino saranno tenuti a bada da un professore di scommesse, anzi uno 'Sportfessor', super esperto di quote, percentuali e probabilità sublimate in massime filosofiche con le quali tenterà di catechizzare i due ex fuoriclasse del pallone.

Chi è lo 'Sportfessor'? Il mistero sarà svelato prossimamente, quello che è certo è che le diverse personalità dei tre rappresentano la chiave per lo sviluppo di situazioni stralunate e comiche, che non mancheranno di divertire e coinvolgere il pubblico.
La campagna sarà presto on air e verrà declinata su diversi canali di comunicazione, con modalità tutte da scoprire.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.