Log in

Sisal Match Point: dopo Juve-Roma come cambiano le quote Scudetto

  • Scritto da Gt

Juventus – Roma, insieme allo strascico di polemiche, ha determinato anche un inevitabile cambiamento nelle quote su chi, tra le due squadre, si aggiudicherà il tricolore.

Come era prevedibile, dopo la vittoria nel big match, la squadra di Allegri ha allungato la distanza sui giallorossi: sulla lavagna Sisal Matchpoint la quota sulla Juventus campione d’Italia si è abbassata notevolmente, passando da 2.25 a 1.67. Invariata la quota sulla squadra di Garcia, a 3. Aumenta il divario anche nelle quote sul Testa a Testa con la Juve a 1.47, da 1.68, e la Roma a 2.50, da 2.0.
Gli scommettitori invece continuano a dare fiducia a Totti e compagni, che risultano ancora la squadra su cui si punta di più, anche se con una lieve flessione: dal 35% di giocate di settembre, si è passati al 34% di oggi. Di contro, aumentano gli scommettitori sulla Juve, balzati dal 14% di settembre al 20% di oggi. I bianconeri però sono ancora la terza squadra più giocata, al secondo posto tra i favori degli scommettitori c’è infatti il Milan al 21%, nonostante una flessione del 2%.
Decisi cambiamenti anche nelle quote delle inseguitrici. Tra tutte, ha subito un vero e proprio tonfo l’Inter: il tricolore dei nerazzurri, che partiva da quota 12, oggi vale 33. Anche il Napoli sta deludendo, ecco allora i partenopei passare dal 5.50 iniziale al 12 attuale, confermandosi terza forza del campionato. Sale anche la quota scudetto del Milan: precedentemente a 20, oggi il tricolore rossonero è bancato a 25.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.