Log in

Serie A: Inter-Roma, le quote incoraggiano Pioli

  • Scritto da Redazione

Inter leggermente favorita nel posticipo di domenica: 1 a 2,50, 2 giallorosso a 2,80.

Nove partite vinte nelle ultime dieci di campionato, un solo gol incassato nelle ultime cinque: l'Inter di Pioli è ormai una macchina affidabile a tutti i livelli, anche quando si tratta di incontrare una squadra lanciatissima come la Roma. In vista del posticipo domenicale, match clou della 26ª giornata di Serie A, le quote Snai sono significative: nerazzurri favoriti, seppur di poco, a 2,50 contro il 2 giallorosso a 2,80. Del resto la Roma, micidiale in casa, è caduta già cinque volte in trasferta, l'ultima un mese fa contro la Sampdoria. Negative anche le ultime esperienze giallorosse a San Siro, con i nerazzurri vittoriosi di misura (1-0 l'anno scorso, 2-1 due stagioni fa). Il pareggio manca dal 2011, il ritorno della X è offerto a 3,40. Sarà una partita con molte reti? Sì, secondo i quotisti che piazzano l'Over a bassa quota, 1,60, con l'Under che vola a 2,20. Gli scommettitori Snai rovesciano il responso delle quote, pur confermando un marcato equilibrio: la vittoria della Roma raccoglie il 34 percento delle giocate, il successo dell'Inter si ferma al 30 percento. Il pareggio è l'opzione più praticata (36 percento).

Inter-Roma è anche Icardi-Dzeko: la sfida tra i due bomber è debitamente analizzata in lavagna e la possibilità che uno o l'altro trovino il gol è in perfetta parità: quota 2,85 per entrambi. Ma si può scommettere anche sulla modalità della realizzazione, destro, sinistro o colpo di testa. La quota più bassa è per un gol di destro di Icardi (2,75), anche perché l'interista ha fatto solo uno dei suoi 15 gol con il piede sinistro (quota 5,00). Il colpo destrorso di Dzeko è a 3,00, quello mancino a 6,00. Quanto alla soluzione aerea, le quote sono ravvicinate: 5,50 per Icardi, 5,00 per Dzeko.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.