Log in

Champions League: Juve contro il pronostico

  • Scritto da Redazione

I bianconeri sono chiamati a violare la fortezza Wembley, dove gli Spurs non hanno mai perso in Europa.

C’è la maledizione inglese, ma anche una statistica dura con cui fare i conti. Ostacolo doppio per la Juventus nel ritorno degli ottavi di Champions League, domani contro il Tottenham. I bianconeri, in Europa, non hanno mai passato il turno con una squadra inglese. In più c’è da tenere a mente l’amaro pareggio dell’andata, un 2-2 a Torino che dà un netto vantaggio agli Spurs: nella fase a eliminazione diretta della Champions, l’83 percento delle squadre che hanno pareggiato fuori casa 2-2 all’andata ha poi passato il turno. Ovvio che la situazione si rifletta nelle quote su chi si qualificherà.

La squadra di Pochettino è data a 1,40 su Snai, mentre si sale fino a 2,80 per la Juventus ai quarti. Del resto, per Allegri, obbligato a vincere o a pareggiare dal 3-3 in su, non sarà facile fare risultato a Wembley dove il Tottenham ha vinto le ultime 7 partite in casa ed è imbattuto in Champions. Dunque è favorito anche nei prossimi 90 minuti, a 2,25. A 3,40 si punta sul pareggio mentre il blitz bianconero è dato a 3,20.

Le buone notizie, sul fronte Juve, arrivano dall’infermeria: Gonzalo Higuain ha smaltito il problema alla caviglia ed è pronto a tornare in campo. All’andata segnò una doppietta, aprendo tra l’altro le marcature dell’incontro. Giocarlo come primo ad andare in gol è una scommessa da 7,50 su Snai. Dall’altra parte del campo risponde Harry Kane (35 gol stagionali per lui), offerto a 5,50. Nonostante l’elevata propensione al gol, entrambi dovranno fare i conti con due difese solidissime. Il Tottenham ha incassato solo un gol nelle ultime sette a Wembley, la Juve ha subìto solo tre reti nelle ultime venti: non a caso l’Under, la giocata su massimo due gol complessivi, è favorito a 1,73

La prima tranche delle partite di ritorno (dopo Liverpool-Porto e Psg-Real di questa sera) si chiude domani con Manchester City-Basilea. All’andata, in Svizzera, è finita con un sonante 4-0 a favore degli inglesi. La pratica qualificazione è letteralmente archiviata, tant’è che non ci sono più quote sul passaggio del turno. Nell’1X2 è quasi imbarazzante il favore concesso agli uomini di Guardiola: un’altra vittoria è a 1,13, a 8,25 il pareggio, il colpo svizzero vale ben 18. 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.