Log in

Scommesse d'anticipo: i pronostici della prima di Serie A su Gioconewplayer

  • Scritto da Gianni Carra

Gioconewsplayer fa già i pronostici della prima giornata di serie A che inizierà con gli anticipi del 18 agosto. 

Si sono svolti giovedì 27 i sorteggi del campionato di serie A, e come ogni anno molte società si lamentano ed altre sono soddisfatte, ma alla fine tutte devono incontrare tutte. I bookmakers intanto si sono portati avanti, anche se il calciomercato è in pieno fermento, pubblicando le quote della prima giornata, che inizierà con gli anticipi il 18 agosto. Le due squadre più nette della prima giornata sono, la Juventus di Ronaldo, impegnata a Verona contro il Chievo, quota irrisoria di 1.25, e l’Atalanta che ospita il neopromosso Frosinone, quota 1.40. Due quote che potrebbero anche scendere.

Le altre due squadre che sono offerte sotto la pari sono le milanesi. Il Milan ospita al Meazza il Genoa, quota 1.55, e l’Inter di scena a Reggio Emilia contro il Sassuolo, quota 1.65, due quote che sconsigliamo perché gli avversari non sono così morbidi come pensano i quotisti.

I due match più interessanti della prima giornata sono Lazio-Napoli e Torino-Roma, il primo vede due squadre che sono state protagoniste nello scorso campionato e sicuramente lo saranno anche in questa stagione, la vittoria del Napoli è offerta a 2.30, il pareggio a 3.40, mentre una possibile vittoria della Lazio a 3.20. Per questa partita consigliamo la scommessa goal a 1.50, perché nelle prime giornate normalmente le difese sono i reparti che devono fare maggiormente i rodaggi. Torino-Roma è un pronostico indecifrabile, anche se per i book la vittoria della Roma è abbastanza attendibile a 2.15.
Altra partita interessante è quella che si svolgerà a Marassi, tra Sampdoria e Fiorentina, bella è la quota dei doriani a 2.60. Piace molto anche la vittoria del Bologna, in casa contro la Spal, 2.05 la quota del segno 1, mentre per chi ama i pareggi, Empoli-Cagliari e Parma-Udinese, quotate a 3.25, potrebbero essere le dritte giuste.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.