Log in

Ronaldo segnerà col Sassuolo? Per Snai quota 1,35

  • Scritto da Ca

Tutte le quote sulla Juventus: il Triplete si gioca a 15, solo il Psg ha una quota più bassa. Napoli nettamente avanti con la Fiorentina.

Le rivali latitano e la Juventus è sempre più padrona del campionato. Ne sono convinti anche gli analisti Snai, che per la gara di domenica all'Allianz Stadium fra i bianconeri e il Sassuolo, hanno allargato al massimo la forbice tra i segni 1 e 2, malgrado la classifica parli di un teorico scontro al vertice, tra prima e seconda. La vittoria dei campioni d'Italia è a 1,21, il blitz di un Sassuolo fin qui sorprendente vale 13. Alto anche il pari, a 6,50. Il credito della Juve è eccellente anche sul piano internazionale. Secondo le valutazioni Snai, quella di Allegri è la seconda squadra in Europa a poter puntare al Triplete, dato a 15. La prima è il Psg, ma la differenza è minima (14,50). A una certa distanza le altre, a partire da Bayern (23), Barcellona (25) e Manchester City. Scarsa la fiducia nei campioni di Europa del Real, collocati a 70. Nel frattempo, si attende ancora il primo gol in campionato di Ronaldo e la quota per la realizzazione contro il Sassuolo è davvero bassa, 1,35. Chi crede a un digiuno ancora prolungato, può puntare sul match seguente, contro il Frosinone (3,75) o addirittura a quelli successivi: Bologna (12) e Napoli (35).

Riscatto azzurro - Sabato, il clou è Napoli-Fiorentina. Gli azzurri ritrovano la squadra che nel finale del campionato scorso ha segnato la fine dei loro sogni scudetto, con il bruciante 3-0 del Franchi, e che anche nell'andata del San Paolo, a dicembre, aveva resistito sullo 0-0. I viola viaggiano a punteggio pieno (hanno saltato la prima e vinte le altre due) ma il loro pomeriggio si annuncia tutt'altro che semplice: la vittoria del Napoli è a 1,57 su SNAI, ben più probabile sia del pari (4,25) che del successo della Fiorentina (5,00). Entrambi gli attacchi fin qui sono stati piuttosto attivi, le quote marcatori vedono in prima linea Mertens (che dovrebbe tornare titolare), a 2,00, con Insigne che lo segue a 2,75. I viola rispondono con Simeone a 3,50 e Chiesa a 4,50. Un nuovo exploit di Benassi, capocannoniere a sorpresa, è a 6,50.
 
Inter ok - Sempre sabato, ma nel primo pomeriggio, è l'Inter ad aprire il turno nella sfida di San Siro. Le ultime due volte che i nerazzurri hanno affrontato gli emiliani in casa è finita con un pareggio. Allo stato attuale delle cose, però (l’Inter ha appena vinto il primo match in campionato, mentre il Parma è reduce da due ko di fila) è difficile non pensare al successo di Spalletti, valutato appena 1,27 su SNAI. Il terzo pari di fila a San Siro viaggia invece a 5,75, avrebbe del clamoroso - si gioca a 11 - una vittoria dei gialloblù, che non vincono in casa dell’Inter dal 1999. Allora finì 3-1 per loro, risultato che, replicato domani, pagherebbe ben 75 volte la posta investita. In casa Inter si attende il primo gol di Icardi, rientrato in gruppo ma da valutare per il match di domani. Nel caso, il suo centro è offerto a 1,55, mentre quello di Keita (che lo sostituirebbe al centro dell’attacco) vale 2,50.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.