Log in

BetFlag, Juve e Napoli di nuovo in campo dopo le delusioni

  • Scritto da Redazione

Ecco le quote di Betflag per le scommesse sulle partite di Juve e Napoli, di nuovo in campo dopo le delusioni.

Dopo le delusioni internazionali con nessuna compagine italiana in corsa per una competizione europea, il massimo torneo di casa nostra torna in campo nel sabato pre-pasquale. Alle 15 a Parma il Milan cerca punti Champions contro una squadra che non sa più vincere. Sulla lavagna di BetFlag rossoneri favoriti con il 2 a 1,70, molto lontano dall’1 a 5,25 e con l’X a 3,65. A doppia cifra il risultato esatto 1 al 15° a 10,03, con l’X a 3,65, il 2 a 1,70, ma a 5,56 l’1 del 30°, a 1,78 l’X e il 2 a 2,75. Per la doppia chance a 1,15 l’X2, a 1,28 ll’12 ma 2,15 per l’1X. In contemporanea si gioca per la salvezza in Empoli – Spal. Posta pesante in palio con il fattore campo che può fare la differenza ma 1 comunque alto a 2,15, distante dal 3,35 dell’X e con il 2 a 3,55. Moltiplica per dieci la giocata in under 0,5, con l’over 0,5 a 1,05, a 3,35 l’under 1,5, a 1,30 l’over 1,5, a 1,80 l’under 2,5, a 1,95 l’over 2,5, a 1,30 l’under 3,5, a 3,30 l’over 3,5, a 1,10 l’under 4,5, a 6,25 l’over 4,5, a 1,03 l’under 5,5 e a 10,50 l’over 5,5.

Punti pesanti anche in Bologna – Sampdoria con i padroni di casa a +2 da un Empoli terzultimo in graduatoria. L’1 a 2,25 è eloquente sulle difficoltà del confronto, non lontanissimo dall’X a 3,35 e dal 2 a 3,30. Si scommette anche sul nome di un eventuale marcatore con Fabio Quagliarella a 1,80, Rodrigo Sebastian Palacio Alcade e Gregoire Defrel a 2,50, Nicola Sansone a 3,00, Riccardo Orsolini a 3,30 e Gaston Ezequiel Ramirez Pereyra a 4,00. Quota popolare per l’1 della Lazio a 1,20 contro il retrocesso Chievo, particolarmente distante dal 2 a 14,50, che si dimezza a 7,00 per l’X. Si scommette anche per la somma goal con quella pari a 0 nientemeno che a 19,50, quella pari a 1 a 7,00, quella pari a 2 a 4,30, quella pari a 3 a 3,85, quella pari a 4 a 4,55 e quella oltre 4 a 3,50.

Alle 18 fischio d’inizio per Juventus – Fiorentina, il match giusto per cancellare l’amarezza del passo falso in Champions e brindare all’ottavo tricolore consecutivo. Bianconeri superfavoriti dalla bandiera delle scommesse che banca l’1 a 1,45, l’X a 4,35 e il 2 a 7,50. Tra i risultati esatti a 6,75 il 2 – 0, a 10,00 il 3 – 0, a 12,00 il 3 – 1, a 16,00 lo 0 – 1, a 18,00 il 2 – 2, a 23,00 a 4 – 1 e a 150,00 l’1 – 4 e il 2 – 4.

In serata, alle 20:30, promette emozioni Inter – Roma. Si gioca per la Champions ed è sicuramente la partita clou della trentatreesima giornata di campionato. Quote nerazzurre anche per il fattore campo con l’1 a 1,75, l’X a 3,85 e il 2 a 4,45. Ed inoltre, l’1 o over 2,5 sì a 1,27, l’X o over 2,5 sì a 1,30, il 2 o over 2,5 sì a 1,51, a 1,15 sì per l’1 o under 2,5, a 1,87 il si per l’X o under 2,5 e a 1,68 per il sì del 2 o under 2,5.

Lunedì di Pasquetta, Napoli – Atalanta delle 19 promette emozioni. Significativo l’1 alto a 1,95, con il 2 degli ospiti a 3,70 e l’X a 3,75. A doppia cifra la scommessa sul metodo del goal su punizione a 13,00, su autorete a 25,00 e con nessun goal a 15,75.

LE QUOTE DELLA SERIE B - Pasquetta a tutta B con le gare della trentaquattresima giornata con posta in palio che può condizionare gli obiettivi stagionali di numerose compagini. È anticipo di lusso alle 15 tra Verona e Benevento. Si gioca per un migliore piazzamento nella griglia dei playoff. Gara da quasi tripla con l’1 a 2,40, non particolarmente distante dal 2 a 2,90 e con l’X a 3,20. Più congrui gli esiti al 15° con l’1 a 6,65, il 2 a 7,41, l’X a 1,22, a 3,90 l’1 del 30°, a 1,67 l’X e il 2 a 4,00. Basse le doppie chance con l’1X a 1,37, l’12 a 1,31 e l’X2 a 1,52.

Alle 18 la capolista Brescia ospita una Salernitana che ha ben poco da chiedere ormai al campionato e sulla lavagna di BetFlag volano alto le rondinelle con l’1 basso a 1,45, tre triplica a 4,25 per l’X e con il 2 a 6,50. Si gioca in under/ over con l’under 1,5 a 3,85, a 1,22 l’over 1,5, a 2,05 l’under 2,5, a 1,75 l’over 2,5, a 1,40 l’under 3,5, a 2,80 l’over 3,5, a 1,15 l’under 4,5, a 5,00 l’over 4,5, a 1,05 l’under 5,5 e a 8,75 l’over 5,5.
In serata, alle 21, è testa coda tra Palermo e Padova. Ben trentuno punti dividono in classifica le due contendenti e giustificano l’1 basso a 1,45, con l’X a 4,00 e il 2 a 7,25. Ed ancora, il sì del multigoal da 1 a 2 moltiplica per 2,10, il sì del multigoal da 2 a 3 per 2,00, il sì del multigoal da 3 a 4 per 2,60, il sì del multigoal da 4 a 5 per 4,30, il sì del multigoal da 5 a 6 per 9,00 e il sì del multigoal maggiore o uguale a 7 per 23,00.

Punti in palio pesanti in Perugia – Lecce, sfida delle zone alte della graduatoria. Il fattore campo condiziona le quote della bandiera delle scommesse ma 1 comunque alto a 2,40, più o meno vicino al 2 salentino a 2,80 e con l’X a 3,35. Quote ancor più alte per i risultati esatti con l’1 – 0 a 9,25, lo 0 – 0 a 12,00, il 2 – 0 a 13,00, l’1 – 3 a 18,00, il 4 – 1 a 37,00 e l’1 – 4 a 50,00. Il Cosenza, sempre alle 21, farà gli onori di casa ad uno Spezia che conta di disputare i playoff ma 2 molto congruo a 3,10, X a 3,05 e 1 a 2,40. Alto anche il 2 del Venezia impegnato in trasferta ad Ascoli a 3,55, con l’X a 3,10 e l’1 a 2,15. In Foggia – Livorno è scontro diretto e una posta in palio che vale una stagione. Non è da tripla con il fattore campo che sorride ai dauni e 1 a 1,95, distante dall’X a 3,30 e con il 2 che quadruplica la giocata. Si gioca anche sul minuto del primo goal: a 3,15 è bancato se entro il 15°, a 3,85 se entro il 30°, a 4,85 se entro la fine del primo tempo, a a 7,50 se entro il 60°, a 10,75 se entro il 75°, a 13,50 se alla fine del secondo tempo e a 8,75 con nessun goal.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.