Log in

Qualificazioni Euro 2020: l'Italia qualificata vuole vincere, ecco i pronostici Gioconewsplayer

  • Scritto da Gianni Carra

La Nazionale torna in campo con la qualificazione in tasca ma con tanta voglia di vincere: ecco i pronostici Gioconewsplayer. 

Con la qualificazione in tasca e tanti volti nuovo da scoprire, questa sera la Nazionale azzurra di Roberto Mancini, affronta per il penultimo impegno la Bosnia.

La difesa dovrebbe essere formata da Florenzi, Acerbi, Bonucci e Binaghi, a centrocampo non ci saranno Verratti e Sensi e dovrebbero essere sostituiti da Jorginho, Barella e Tonali, in avanti gli esterni saranno El Shaarawy e Insigne, mentre come centravanti potrebbe partire Belotti.

Per la Bosnia il passaggio sembra oramai una missione impossibile, ma ci proverà fino in fondo, il ct Prosinecki si affiderà ai suoi giocatori di esperienza, anche se mancherà Pjanic. Tuttavia il capitano Dzeko sarà un punto di riferimento per tutta la squadra.

Per i quotisti l’Italia è favorita ma noi consigliamo la doppia chance 1X per la Bosnia quotata 1.65. La Finlandia, seconda nel girone, ha un primo match-point per il passaggio del turno, contro il fanalino di coda Liechtenstein e, sempre nello stesso girone, la Grecia cercherà di superare l’Armenia e portarsi al terzo posto. Negli altri gironi sono molte squadre che hanno già passato il turno, l’Inghilterra, Ucraina, Spagna, Polonia e Belgio, mentre sono 8 le squadre che non hanno vinto una partita, mentre San Marino, Lettonia e Gibilterra sono le uniche squadre a non aver raccolto ancora 1 punto.

Molte partite sono decisive per il passaggio del turno, nel Gruppo F spicca il match Romania – Svezia, con la squadra di casa che ha solo un punto di distacco dagli svedesi, interessante la quota del segno 1 a 3.10, mentre nel Gruppo C la sorprendente Irlanda del Nord cercherà di fare lo sgambetto all’Olanda e cercare di inserirsi alla lotta del primo posto fino all’ultima giornata.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.