Log in

Atalanta favorita col Valencia per scrivere la storia della Champions League

  • Scritto da Cesare Antonini

Atalanta favorita su Snai contro il Valencia, privo di Florenzi, nell’andata degli ottavi di finale. Il gol di Duvan Zapata quotato a 2,50. 

La Dea a caccia della storia. Dopo aver blindato, o quasi, il quarto posto in campionato, l’Atalanta di Gasperini non vuole fermarsi e sogna di compiere un’impresa negli ottavi di Champions League. Gomez e compagni affrontano il Valencia di Celades attualmente settimo in Liga ma che dovrà fare a meno di Alessandro Florenzi, ancora alle prese con la varicella. Secondo i betting analyst di Snai, i nerazzurri sono nettamente favoriti nella gara di andata a San Siro, con il loro successo dato a 1,73 rispetto al 4,50 con cui sono quotati gli ospiti (la X vale invece 3,90). I bergamaschi dispongono del miglior attacco della Serie A e quindi è lecito pensare a una sfida da Over, 1,70, più che da Under, a 2,05.

Nelle scommesse sul risultato esatto, il 3-0 in favore dell’Atalanta pagherebbe sedici volte la posta. Gli occhi di tutti, naturalmente, saranno sul tridente offensivo dei nerazzurri, Zapata, Gomez e Ilicic. La rete del bomber colombiano è data a 2,50. Leggermente inferiore a quella del fantasista sloveno, 2,75, e del capitano nerazzurro, a 3,50. Da tenere d’occhio, tra gli ospiti, Maxi Lopez, giovane goleador uruguaiano al primo anno al Mestalla: una sua marcatura è quotata a 4,00.

Reds avanti con i Colchoneros – Il turno di Champions League verrà aperto dai campioni in carica del Liverpool che volano al Wanda Metropolitano per affrontare l’Atletico Madrid. I Reds, che stanno frantumando ogni record in Premier, puntano al bis europeo e appaiono nettamente avanti, secondo i quotisti Snai, rispetto agli spagnoli di Simeone. Il successo degli uomini di Klopp in Spagna è dato a 2,20 contro il 3,40 di Morata e compagni. Tre sono invece i favoriti a sbloccare la gara: Salah, Manè e lo stesso bomber ex juventus, tutti quotati a 7,00.

 

 

 

 

 

Tottenham e PSG di misura – Decisamente più incerti appaiono gli altri due ottavi di finale. Il PSG fa visita al Borussia Dortmund del fenomeno Haaland. Il giovanissimo attaccante norvegese, 19 anni, sta stupendo tutti in questa stagione come dimostrano i 37 gol in 28 gare finora realizzati. Neymar e compagni però rimangono leggermente avanti, 2,25, rispetto ai tedeschi padroni di casa, 2,85. Uguale equilibrio mostra la sfida tra Tottenham e Lipsia: il successo interno della squadra di Mourinho, secondo i quotisti Snai, è dato a 2,40 contro il 2,90 degli austriaci.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.