Log in

Olimpiadi Tokyo 2020 rinviate al 2021 a data da destinarsi

  • Scritto da Ca

Il Cio e il presidente del Giappone, Shinzo Abe hanno deliberato: 'Olimpiadi Tokyo 2020 rinviate al 2021 a data da destinarsi'.

Arriva la decisione tanto attesa e che a molti sembrava ormai scontata: niente Olimpiadi in estate a Tokyo e ufficialmente rinviate nel 2021 a data da destinarsi. Lo annunciato dal premier giapponese Shinzo Abe, dopo una telefonata con il presidente del Cio Thomas Bach:” Sono tutti d'accordo al 100%, rinviamo all'anno prossimo le gare".

Saltano, quindi, anche le ipotesi di un rinvio ad agosto e settembre, strada comunque difficilmente percorribile per tanti motivi, specie organizzativi. L'ultima spinta in direzione rinvio è arrivata, questa notte, dal Comitato Olimpico degli Stati Uniti che ha diramato un comunicato nella notte: "Siamo grati a tutti i nostri atleti per aver condiviso il nostro impegno contro il Covid-19. La nostra promessa è quella di mettere sempre gli atleti al primo posto. La nostra conclusione è che viste le preoccupazioni per la salute di tutti gli atleti, le interruzioni degli allenamenti e l'impossibilità di portare a termine le qualificazioni, è chiaro più che mai che il rinvio sia la possibilità più convincente e incoraggiamo il CIO a prendere tutte le misure necessarie per far sì che i Giochi possano essere disputati in sicurezza.

Attendiamo la risposta del Comitato pronti a lavorare come Team USA in piena collaborazione con la comunità globale".  A influire anche il contagio negli States già a quota 40mila contagiati. Impossibile pensare ai giochi olimpici senza mezza Europa e senza gli States che forniscono tantissimi atleti impossibilitati adesso a prepararsi come si deve. 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.