Log in

Torna la Serie A dopo una lunga attesa e tornano i pronostici Gioconewsplayer

  • Scritto da Gianni Carra

Torna la Serie A dopo oltre tre mesi d'attesa e tornano anche i pronostici di scommesse di Gioconewsplayer.it. 

L’attesa è terminata e dopo oltre tre mesi riparte il Campionato Italiano di calcio di Serie A. Dopo le due semifinali e la finale di Coppa Italia, che ha regalato al Napoli un meritato trionfo, oggi e domenica si giocheranno quattro partite di recupero della 26esima giornata. Il campionato riparte con la Juventus con un punto di vantaggio sulla Lazio e 9 sull’Inter che però deve recuperare una partita.

Ci sono molte incognite e curiosità nel rivedere in campo le squadre, non abbiamo punti di riferimento sulla forma dei giocatori e soprattutto bisognerà vedere le reazioni degli stessi che dovranno affrontarsi senza pubblico. Si giocherà ogni tre giorni e si potranno effettuare ben 5 cambi durante la partita.

Si parte sabato pomeriggio con Torino - Parma, la squadra di Cairo aveva terminato il campionato con un filotto di sconfitte che ha fatto precipitare in fondo alla classifica i granata. Il Parma ha una classifica più tranquilla dovuta ad un ottimo campionato fin qui disputato. Consigliamo la vittoria del Torino, quota 2.20, perché un passo falso dei padroni di casa sarebbe deleterio per il futuro del campionato. Nella serata di sabato al Bentegodi si affronteranno Verona e Cagliari. Il Verona è una delle sorprese positive del campionato, mentre i Sardi, dopo una splendida partenza, i risultati negativi hanno portato al cambio dell’allenatore.

Ci sarà il debutto di Walter Zenga e normalmente i debutti dei nuovi allenatori portano ad un pareggio, quindi puntiamo sul segno X quota 3.30. Domenica scenderanno in campo l’Atalanta che ospita il Sassuolo e l’Inter che dopo la sconfitta in Coppa Italia contro il Napoli, ospita la Sampdoria alla ricerca di punti salvezza. Puntiamo sulla vittoria delle due squadre casalinghe che hanno un tasso tecnico superiore, la quota del doppio dei due segni 1 è di 1,85.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.