Log in

Scommesse On Demand di Sisal Matchpoint: 60mila richieste in 3 anni

  • Scritto da Redazione

Le Scommesse On Demand di Sisal Matchpoint festeggiano i loro primi 3 anni: in quest'arco di tempo 60mila richieste.

Proprio nel giorno del suo terzo compleanno, le Scommesse On Demand raggiungono il traguardo delle 60.000 richieste inviate dagli scommettitori. Un doppio festeggiamento per l’esclusiva iniziativa di Sisal Matchpoint, lanciata il 13 novembre del 2017, accolta da subito con curiosità e entusiasmo dagli scommettitori che, nel tempo, hanno continuato ad apprezzare inviando richieste sempre più originali o di stretta attualità. Come la scommessa numero 60.000, proposta da uno scommettitore di Potenza, che ha chiesto di quotare le possibilità della giovane promessa del tennis italiano, Jannik Sinner, di vincere almeno uno slam nel 2021. La richiesta è stata accettata ed ora fa ufficialmente parte del palinsesto di Sisal.

Proprio la possibilità di vestire i panni del bookmaker e contribuire in parte alla creazione del palinsesto è uno degli aspetti delle Scommesse On Demand che più ha incuriosito gli utenti, tanto che nel solo 2020 le richieste sono state oltre 20.000 - una media di 55 al giorno - con il mese di ottobre che ha visto registrare il record di oltre 2.300 richieste. Di queste, quasi l’80 percento viene accolto, per circa il 18 percento viene fatta una controproposta e solo il 2 percento delle richieste non viene accettato. Il successo si dimostra trasversale, sia dal punto di vista del coinvolgimento del pubblico – uomini in maggioranza ma con le donne che prendono sempre più spazio - che di varietà degli argomenti.

Lo sport in genere riguarda la gran parte delle richieste, con il calcio in particolare che la fa da padrone. Ma gli scommettitori dimostrano grande attenzione anche a eventi di spettacolo, tv, gossip, politica estera e persino al meteo! Grazie alla fantasia degli scommettitori, con Scommesse On Demand è stato possibile offrire tante nuove proposte di gioco in esclusiva: tra le più recenti, il numero di sconfitte della Juventus in questa stagione, Messi all’Inter, il Pallone d’oro a Zaniolo, la convocazione di Buffon ai prossimi Europei e tantissime proposte sul calciomercato.

 

Share