Log in

Europa League, Pessina a LeoVegas.News: 'Pronti per avversari competitivi'

  • Scritto da Ca

Il centrocampista nerazzurro Matteo Pessina e campione d’Europa 2021, classe ’97, si racconta in esclusiva ai taccuini dell’infotainment magazine.

Le squadre di Serie A sono in sosta per prepararsi a un intenso mese di febbraio: sette partite di cui quattro di Campionato, una di Coppa Italia e due di UEFA Europa League contro i greci, prima in casa e poi al Pireo. Matteo Pessina, centrocampista nerazzurro, si racconta in esclusiva ai microfoni di LeoVegas.News, Digital Content Partner della Dea.

Manca ormai meno di un mese e l’Atalanta farà il suo esordio stagionale anche in UEFA Europa League; Pessina, classe ’97, Campione d’Europa nel 2021, commenta l’imminente sfida della squadra bergamasca: “adesso ci sono gare importanti. Affronteremo questo primo turno. Vogliamo fare a meglio, così come stiamo facendo in Campionato e in Coppa Italia”.

Il 17 febbraio, il Gewiss Stadium ospiterà l’Olympiacos: mercoledì i greci scenderanno in campo per la prima partita del 2022, la gara di ritorno dei quarti di finale della Coppa Nazionale per ribaltare la sconfitta subita nella gara di andata. “Arrivati a questo punto avversari semplici non ce ne sono. Vogliamo confrontarci coi migliori e queste competizioni ti permettono di farlo. Noi sicuramente non siamo indietro rispetto a loro, ma staremo a vedere” commenta Matteo Pessina.

La Dea è pronta ad affrontare i prossimi impegni, dando il massimo in campo contro una tra le squadre più accreditate della competizione: “dobbiamo dimostrare di essere dei giocatori da Champions League che per un soffio non sono riusciti ad andare avanti. In campo è tutta un’altra cosa, non puoi credere di essere chissà chi ma devi dimostrare di essere quello che sei”.

Tutta l’intervista è disponibile sul sito di LeoVegas.News, insieme a tantissimi contenuti, articoli e approfondimenti e interviste esclusive ai protagonisti del calcio italiano.

Share