Log in

Il futuro dei Lego? Online su Google e sui cellulari

  • Scritto da Ca

Un giocattolo che la generazione dei trentenni di oggi ha per forza utilizzato almeno una volta e che sta cercando di sbarcare con il suo brand sui nuovi digital devices. Merito di Google se si potrà giocare con i mattoncini e i figurini Lego anche sul pc, sugli smartphone o sui tablet. Un gioco molto 'fisico' di costruzioni fantasiose e avventure inimmagginabili che sembra volersi riciclare anche online. E, per chi ha potuto i testare il prodotto, sembra che la conversione stia riuscendo molto bene. Ottime, infatti, le prime recensioni su PlayStore e Chrome Store.

Una bella spinta anche l'ultimo lungometraggio in grafica 3D lanciato al cinema sempre su iniziativa di Lego.

E ora l'azienda danese che produce da decenni i fortunati e famosissimi mattoncini, ha deciso di stipulare un accordo con uno dei giganti del web. Google ha sviluppato un'app per Chrome che permetterà agli utenti del browser di avere il mondo intero a portata di mattoncino e di realizzare qualsiasi tipo di costruzione online su una mappa 3D del globo utilizzando uno smartphone, un tablet o un pc. Non solo, perché grazie a “Build with Chrome” (questo il nome del cosiddetto “Chrome experiment”) le proprie “opere” si potranno anche salvare e condividere sul social network Google+. L'app inoltre è compatibile anche con Firefox e Internet Explorer.

Il progetto è un esperimento che serve a Google per far vedere come la tecnologia di Chrome si sia evoluta ma che dimostra anche che i Lego.

Ma la società nordica è da sempre alla ricerca di evoluzioni in grado di tenerla saldamente a galla nel mercato. Negli ultimi anni Lego ha realizzato, in collaborazione con Warner Bros., una serie di videogiochi, l’ultimo dei quali è ”Lego Marvel Super Heroes”, che hanno riscosso un buon successo e che hanno avuto come protagonisti i personaggi più amati dei fumetti.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.