Log in

Ubisoft, il Ceo Guillemot: “Film sui videogiochi, una questione di controllo creativo”

  • Scritto da Redazione

Secondo un ‘mito’ che in realtà ha numerosi riscontri concreti, i film tratti da videogiochi sono dei grandi flop al botteghino. Yves Guillemot, Ceo di Ubisoft, è però pronto a sfatarlo: “Il modo migliore per assicurarsi che un film tratto da un videogioco non risulti ‘piatto’, è quello di controllare il reparto creativo”, ha detto Guillemot tramite il blog Ubisoft. “I tre elementi da tenere in considerazione sono: scenario, cast e regia. E se sei in grado di negoziare con gli studi di produzione cinematografica, facendo in modo di essere in completa sintonia (e magari che conoscano l’IP in questione), andrà tutto per il meglio. Solo allora si potrà creare qualcosa che miri alle aspettative della gente”.

Assassin’s Creed, Watch_Dogs e Far Cry saranno i brand che si prenderanno carico di queste affermazioni, cercando di invertire la ricezione critica dei film usciti finora.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.