Log in

Google guarda al mondo dei videogiochi e pensa a una console

  • Scritto da Mc

Google sta sviluppando una console di gioco alimentata dal suo sistema operativo mobile, Android, nel tentativo di ampliare la portata del suo software al di la di smartphone e tablet e stare al passo dei suoi concorrenti. I piani della società comprendono anche lo sviluppo di un orologio da polso Android e una nuova versione del dispositivo Q Nexus Android-based, secondo quanto rende noto il Wall Street Journal. Il Nexus Q è stato presentato lo scorso anno, ma mai rilasciato al pubblico.

 

Google vede questi nuovi prodotti come potenziali concorrenti di Apple, e per questo sta pensando di lanciare il videogioco in questione. Anche Apple sta progettando la propria console per videogiochi come parte della sua prossima release del prodotto Apple Tv.

Nella sua Play Store, Google offre una serie di titoli di gioco sviluppati da terze parti, come ad esempio ‘Minecraft’, ‘Monopoly’ e ‘Madden Nfl’. E il fatto di voler creare una sua console di gioco, potrebbe garantire alla società l’accesso a un mercato più serio di giocatori.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.