Log in

Sophia: il videogioco horror che legge la paura nei giocatori

  • Scritto da Redazione

In arrivo Sophia, il videogame di nuova generazione in grado di analizzare il grado di spavento e angoscia negli occhi del giocatore. Così da aumentare o diminuire la quantità di pericolo e il conseguente effetto horror. E' il risultato del lavoro del team di ricercatori dell’università di Regensburg in Germania.
Il gioco utilizza sensori hi tech che, tracciando i movimenti dell’occhio e il punto su cui lo sguardo si focalizza, riesce a intuire quali tipo di emozioni il giocatore sta vivendo in quell’istante. In questo modo Sophia può reagire e aumentare la difficoltà, o il livello di paura, dello scenario virtuale che l’utente sta cercando di affrontare.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.