Log in

A Games Week 2013 la game art si mette in gioco!

  • Scritto da Redazione

L’arte è in gioco a Games Week 2013, in programma al MiCo di Milano dal 25 al 27 ottobre prossimi. Grazie alla collaborazione con Game Art Gallery, Games Week dà spazio al rapporto tra arte e videogiochi, realizzando una mostra dal titolo Pong&Others | Game Art Crossing.

In occasione della presenza a Games Week di Nolan Bushnell, inventore dello storico videogioco, la mostra si pone come un omaggio alla creazione di Pong con opere di game art realizzate da artisti italiani. Accanto alle opere dedicate a Pong, prenderanno parte all’esposizione anche le realizzazioni di numerosi artisti italiani e tele ispirate ai lavori di software house e sviluppatori indie.

Nell’area Games Week Art si incontreranno, quindi, come sul campo di ping-pong, le varie espressioni videoludiche, cuore della ricerca visiva contemporanea: la concept art e la game art. La prima è l’arte di chi realizza personaggi, scenari, ambientazioni nel videogames, la seconda è l’arte di artisti contemporanei contaminata dai videogames.

Game Art Gallery dal 2008 svolge un apprezzato lavoro di ricerca scientifica,  produzione, critica e curatela tra il mondo dei cultori e creatori della game art in rapporto  alle arti figurative, organizzando convegni e conferenze. Tra le sue attività più importanti ricordiamo “Neoludica. Art is a Game 2011- 1966”, evento Collaterale alla 54° Esposizione Internazionale d’Arte - La Biennale di Venezia; “Assassin’s Creed Art (R)evolution”, realizzato in stretta collaborazione con Ubisoft Italia; e infine il più recente Moma14Tribute.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.