Log in

Eag Expo: il distributore di gadget cambia forma e diventa elettronico

  • Scritto da Ac

Londra - Non un semplice distributore di palline o gadget, ma una macchina in grado di aggregarne vari (fino a nove, per l'esattezza) controllandoli tutti elettronicamente e, soprattutto, permettendo anche il ricorso alle banconote, integrando al suo interno un lettore e la tecnologia dei cambiamonete. È la novità tutta italiana (o meglio, sammarinese) creata da Cookthings, presentata in anteprima all'Eag Expo di Londra.

"Si tratta di un prodotto - E-bill - che è il frutto della nostra esperienza su più fronti del settore dell'intrattenimento e che pensiamo possa rispondere alle esigenze dei clienti di tutto il mondo a cui si riferisce la nostra realtà", spiega Alberto Stolfi, titolare dell'azienda. In effetti, quando si tratta di distributori, il problema molto spesso è quello delle monetine, che cambia di paese in paese non soltanto nelle misure dei contanti, ma per via del valore della moneta locale. Al punto che in alcuni paesi queste macchine funzionano a gettoni, che però devono esser cambiato dall'utente oltre ad essere un costo in più per l'operatore. Da qui l'idea di Coolthings di aprire al doppio uso di monete o banconote inserendo un controllo elettronico in delle machine in genere meccaniche.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.