Log in

GameStop punta sul tech store: sul piatto un investimento da 40 milioni di dollari

  • Scritto da Redazione

La catena di videogiochi più importante al mondo, GameStop, ha reso noto che investirà tra i 35 e i 40 milioni di dollari entro la fine del 2014 per spingere la vendita di prodotti consumer electronics nei propri negozi. La catena ha reso noto di voler introdurre questa categoria merceologica all'interno di circa 400 negozi, concentrandosi principalmente sulla partnership con i marchi Apple e AT&T. Il nuovo business ha fruttato a GameStop nel Q4 2013 un fatturato di 63 milioni di dollari.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.