Log in

Il 37% dei titoli acquistati su Steam non vengono mai giocati

  • Scritto da Giuseppe Tondelli

Circa il 37% dei 781 milioni di giochi associati ai vari account Steam non è stato caricato neanche una volta. Un dato abbastanza sconvolgente tra quelli emersi dall'interessante studio di Ars Technica, che è andato a spulciarsi le pagine profilo degli utenti Steam.


Si scopre, ma non è certamente una sorpresa, che Dota 2 è il gioco più diffuso su Steam, visto che quasi 26 milioni dei profili possiedono una copia del famoso MOBA. In questa classifica troviamo ai primi posti quasi sempre titoli Valve, con le rare eccezioni costituite da Skyrim e Civilization V.
Dota 2, non solo è molto diffuso ma chi lo acquista lo gioca anche, e intensamente. Esattamente contraria invece è la situazione di Half-Life 2: Lost Coast, un livello aggiuntivo distribuito gratuitamente da Valve nel 2005 per dimostrare le potenzialità del sistema high dynamic range rendering del motore grafico Source. Questa demo tecnologica è stata eseguita solamente da 2,1 milioni di giocatori, a fronte di oltre 10 milioni di associazioni all'account.

 


Ma torniamo al dato iniziale il 36,9% dei giochi non è stato eseguito neanche una volta. Questo dipende anche dal fatto che molti di questi giochi vengono assegnati in seguito a promozioni o ottenuti attraverso pacchetti speciali o iniziative a tempo. Il 24,6% dei giocatori, invece, ha giocato tra 1,1 e 10 ore ai giochi in suo possesso. Infine, circa l'1% dei giochi registrati sono stati giocati per oltre 459 ore.
Il numero di ore complessive giocate evidenzia ancora una volta lo "strapotere" di Dota 2 su Steam, che tiene a distanza considerevole gli altri giochi più popolari come Team Fortress 2 e i vari Counter-Strike.
Ma il dato più significativo probabilmente è il seguente, sulla media tra acquisti e ore giocate. In questo caso emerge nettamente Football Manager 2014, il gestionale calcistico di Sports Interactive che riesce a coinvolgere in maniera molto intensa i suoi fan, mantenendoli strettamente legati alla realtà simulata. Anche la parte multiplayer di Call of Duty Modern Warfare 2 riguadagna molte posizioni se si guarda la classifica in quest'ottica.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.