Log in

Videogames, mezzo miliardo di dollari per Destiny, il gioco più costoso di tutti i tempi

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Un investimento stimabile di circa mezzo miliardo di dollari: è quello che farà Activision per produrre la saga di Destiny, nuovo colossal-game fantascientifico realizzato da Bungie, team di sviluppo a cui si deve già la saga di Halo per Xbox, in uscita il 9 settembre su  PS3, PS4, Xbox360 e XboxOne.

 


Il gioco ha richiesto ben tre anni di lavoro, e ne sono previsti una decina per lo sviluppo dell'intero progetto. Si tratta di uno 'sparatutto a mondo condiviso', che si svolgerà secondo modalità simili a quelli di una saga letteraria: ogni uscita avrà un proprio arco narrativo con eventi autoconclusivi unici, ma tutte assieme racconteranno una storia più grande, ideata dallo scrittore Joseph Staten.

 

NELL'ANNO 2714 - La storia è ambientata nell'anno 2714 e si svolge in diversi pianeti del sistema solare, fra Marte, Venere, gli anelli di Saturno, Mercurio e la Luna, colonizzati dagli umani e in seguito invasi da razze aliene. Il giocatore impersonerà un soldato, guardiano, della torre all'interno della Città, ultimo avamposto sulla Terra. Solo grazie all'intervento del gigantesco Viaggiatore i pochi sopravvissuti riescono a ritirarsi all'interno delle mura della Città. Dall'alto della Torre, sovrastato dalla misteriosa sfera che protegge l'avamposto sottostante, il giocatore partirà per affrontare le minacce che popolano il nostro e gli altri pianeti che girano attorno al Sole.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.