Log in

RoomAlive: la stanza di casa diventa un videogame

  • Scritto da Redazione

Una stanza della propria casa potrebbe diventare un videogioco. È quanto pensa Microsoft con il utilizzando il concetto di realtà aumentata in una stanza attraverso RoomAlive, una nuova tecnologia che consente di proiettare le immagini digitali di un videogioco sulle pareti reali e trasformare il salotto di casa in un ambiente interattivo. Il primo passo in tal senso si è avuto con Illumiroom, che proiettava il videogioco tradizionale sulle mura e sul pavimento, mentre con RoomAlive si avrà un projection mapping per interagire con l'ambiente virtuale. Giocando, quindi, si potrà toccare, sparare, lottare, prendere a pugni. Inoltre, il contenuto della stanza cambia dinamicamente in funzione delle azioni svolte.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.