Log in

Videogiochi: Google pronta a lanciare un algoritmo contro siti pirata

  • Scritto da Redazione

Trovare i siti che offrono prodotti piratati, che riguardano anche i videogiochi, potrebbe diventare sempre più complesso. È quanto ha pensato bene di fare Google che ha deciso di non rendere ben visibili i link ai siti che ospitano film, libri o giochi contraffatti. Questo grazie a un algoritmo che Google si appresta a implementare nel suo motore di ricerca dalla prossima settimana. È quanto contenuto nel report ‘How Google Fights Piracy’. Google precisa che nel mirino ci sono le piattaforme che hanno ricevuto un gran numero di denunce in base al Digital Millenium Copiright Act (Dmca), legge statunitense sul copyright. Secondo il rapporto, nel 2013 Google ha ricevuto 224.000 segnalazioni e ha rimosso il 99% di queste.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.