Log in

Project Sparks, arriva il Lego dei videogiochi

  • Scritto da Redazione

È sbarcato ufficialmente sulle console Microsoft e su Pc il nuovo titolo Project Spark, dà ai giocatori. Era stato uno dei fiori all’occhiello della presentazione della nuova Xbox One nel 2013 e non è soltanto un gioco, ma uno strumento con cui si possono realizzare e condividere videogame (e non solo). Quando si avvia una partita si hanno sostanzialmente tre opzioni: scegliere un eroe, tra quattro buffi personaggi con diverse abilità, e di lanciarsi in un’avventura a episodi; provare la miriade di videogame che sono stati creati dalla comunità; iniziare a creare (da zero o modificando progetti altrui). In questo caso Project Spark mette in mano all’utente strumenti piuttosto sofisticati che riguardano non soltanto la creazione artistica di scenari, con la possibilità di modificare paesaggi nella forma, nel colore e nella grandezza, ma soprattutto un vero e proprio linguaggio di programmazione basato su icone.

La logica prevede la realizzazione di un’azione quando si verifica un determinato evento: ad esempio si può scegliere un personaggio e stabilire che quando viene premuto un pulsante sul joypad, quest’ultimo inizierà a correre, saltare, rotolarsi o qualsiasi altra cosa. Le azioni sono innumerevoli e Project Spark offre già una serie di cervelli programmati ad hoc per realizzare vari tipi di videogame, ma dà anche la libertà di modificare quelli già esistenti ed ogni parte o livello del gioco (persino dell’avventura principale) a piacimento, con la possibilità poi di condividere con gli altri utenti le proprie idee e di remixare sempre tutto. 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.