Log in

Indonesia, polizia locale scambia dipendenti Gameloft per giocatori d’azzardo

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Gli uffici della sede indonesiana di Gameloft, editore internazionale e sviluppatore di videogiochi per console e smartphone, sono stati scambiati per la location di una bisca clandestina online. A prendere il colossale granchio sono stati i poliziotti locali, giunti sul posto dopo una segnalazione anonima.

 

Un errore di certo non casuale, visto che forze dell'ordine si sono ripresentate alla porta di Gameloft Indonesia per ben due volte: la prima hanno provato ad entrare negli uffici con la forza; la seconda, mandato alla mano, hanno interrogato quasi tutti i dipendenti presenti. Secondo alcuni rapporti, uno di loro sarebbe stato anche aggredito da un poliziotto.

Fortunatamente, dopo le pazienti spiegazioni degli sviluppatori, le forze dell'ordine hanno compreso quale fosse il vero 'core business' aziendale e sono tornati alla centrale con le pive nel sacco.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.