Log in

Dragon Age: Inquisition, stop in India

  • Scritto da Gt

Va male la trasferta indiana per il videogioco Dragon Age: Inquisition. Il game, infatti, non arriverà nel paese perchè potrebbe "violare le leggi locali". Electronic Arts ha confermato in un comunicato, che il gioco sarebbe stato ritirato dalle vendite in India. I pre-orders effettuati da parte del pubblico saranno annullati e le persone saranno rimborsate. Ea non ha specificato la natura del contenuto che starebbe violando la legge, ma si ipotizza che potrebbe trattarsi della presenza di un personaggio gay.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.