Log in

Super Mario Bros festeggia i 30 anni con una novità: ecco il Wii U Mario Maker per l'editing delle mappe

  • Scritto da Giuseppe Tondelli

Del resto era un artigiano, un manovale. Ora Mario Bros lo diventa davvero e in occasione del trentennale dalla sua nascita, il presidente della Nintendo Satoru Iwata ha annunciato la pubblicazione a settembre su Wii U di Mario Maker. Maker, voce del vergo fare, ovviamente. E infatti i giocatori potranno creare livelli a piacimento e di condividerli online per sfidare altri players. Super Mario Bros ha rivoluzionato il mondo dei videogiochi ma stavolta arriva forse un po' più tardi visto che gli editor di mappe sono strumenti che circolano da decenni. Su console poi la serie di LittleBigPlanet, che fa riferimento alla cultura del "do it yourself" (diy) e dei maker, nel 2012 aveva già superato i sei milioni di quadri realizzati dagli utenti su PlayStation. Ma il fatto che sia Mario ad adottare questa tecnica sulla piattaforma Nintendo, per l'editing è forse il momento della consacrazione.
In Mario Maker si userà il Wii U GamePad, il tablet collegato alla console, per creare i tuoi livelli Mario in due dimensioni.

Gli annunci importanti fatti dalla multinazionale di Kyoto grosso modo finiscono qui. Iwata & Co. Hanno spiegato che dal 23 aprile su Mario Kart 8 verrà aggiunta gratuitamente una nuova cilindrata, la 200 cc, la più potente in assoluto. Ma anche che sono in uscita nuovi Amiibo, le statuine con chip nfc che poste sul pad si trasformano in personaggi digitali all'interno dei vari giochi. Ebbene la Nintendo ora intende arricchire la collezione, da quest'autunno, anche con delle carte compatibili con Animal Crossing: Happy Home Designer. Titolo della serie Animal Crossing centrato sulla decorazione e l'allestimento degli interni e con i protagonisti, gli animali, che chiederanno ai giocatori di progettare le loro case. Più che maker quindi, designer.

Un'ultima nota. Durante la conferenza online di Nintendo, ad aprire i filmati dedicati ai giochi indipendenti acquistabili su Nintendo, c'era Forma.8. Che è un gioco al 100 per cento italiano realizzato dalla MixedBag. Non è un segnale da poco.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.