Log in

'Dicono dell'Arte 2015', videogiochi protagonisti alla Biennale di Venezia

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Settimana ricca di appuntamenti per il mondo dei videogiochi alla 6° Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia grazie alla collaborazione tra Neoludica e Aesvi - Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani.

 

 

Dal 15 al 22 giugno si potrà visitare la mostra 'Giocare con le Forme - Game Art Revolution'Sabato 20 giugno l'appuntamento è con la 'Art Night', serata ricca di eventi che coinvolgerà più di 400 location tra Venezia e isole.


Ieri, lunedì 15, l'isola di San Servolo ha ospitato la conferenza 'L'Arte è in Gioco. Nuove relazioni tra arte e videogame', incontro dedicato alla connessione tra arte e videogiochi, organizzato da Nuove Tecnologie per le Arti Accademia di Belle Arti di Venezia, Game Art Gallery, Ubisoft e Aesvi. Esperti del mondo accademico ed esponenti dell'industria dei videogiochi si sono riuniti per discutere del rapporto tra videogiochi e arte, ricerca scientifica e mondo del lavoro.


Il convegno è stata un'occasione per evidenziare le conoscenze, le prospettive, le idee — compresi i luoghi comuni — che definiscono questo nuovo medium del XXI secolo. A tale riguardo quali sono le trasformazioni in atto nelle arti contemporanee? Chi sono i nuovi attori che stanno agendo con questi strumenti? Cosa promette l’Italia ai fruitori e ai consumatori, ai produttori e agli editori in questo campo? Molte le risorse, molte le attività, molti gli spunti che ci fanno cambiare spesso prospettiva. L’Arte è in gioco!

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.