Log in

Videogames, Aesvi promuove workshop e selezioni per sviluppatori di giochi

  • Scritto da Francesca Mancosu

Aesvi, in partnership con dPixel, lancia due iniziative rivolte agli sviluppatori italiani di giochi in cerca di finanziamenti.

L'Aesvi - Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani inaugura la nuova stagione con due iniziative studiate a misura per il settore del gaming grazie ad una partnership con dPixel, società di consulenza specializzata nel Venture Capital tecnologico. A disposizione degli sviluppatori la possibilità di partecipare a un workshop e a una call destinata alle startup alla ricerca di fondi per produrre i propri videogame.


VENTURE CAPITAL FOR GAMING STUDIOS - Il workshop 'Venture Capital per Gaming Studios' è in programma a Milano il 6 e 7 ottobre prossimi e illustrerà ai game developer tecniche utili a trovare investitori, preparare un pitch, acquisire la base utenti e a delineare quali metriche considerare nello sviluppo del proprio business. Per mettersi alla prova simulando il proprio pitch, Aesvi offre una full immersion di 2 giorni sul mondo del Venture Capital con il team di dPixel e con numerosi ospiti esterni. Il numero di posti disponibili è limitato e il termine per l’iscrizione è venerdì 18 settembre.
 

CALL PER SLUSH 2015 - Gli sviluppatori di giochi italiani hanno tempo sempre fino a venerdì 18 settembre per presentare la propria candidatura per Call for Startup per Missione Italia, con cui Aesvi e dPixel selezionano cinque studi di game development che potranno partecipare a Slush 2015. Il forum, in programma ad Helsinki, in Finlandia, dal 9 al 13 novembre, è il punto di incontro di tutte le start-up tecnologiche che vogliono trovare investitori per metterle sul mercato. L’iniziativa comprende non solo la partecipazione a Slush 2015, ma anche la visita ad alcuni operatori del settore del gaming in Finlandia.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.