Log in

Ifa 2015, il gioco diventa protagonista con tante nuove soluzioni

  • Scritto da Giuseppe Tondelli

Le nuove applicazioni per il settore del gioco e i videogiochi sono protagonisti all’Ifa di Berlino, il mega evento sull’elettronica di consumo.

Dal 4 al 9 settembre Berlino non è solo la capitale della Germania, ma anche della tecnologia. Ha infatti preso il via in grande stile l’edizione 2015 dell’Ifa, la più importante fiera europea dedicata all’elettronica di consumo, e tra le tante novità in mostra molte riguardano anche il settore del gaming, in senso stretto o lato.

L’Ifa è infatti la location d’eccezione per presentare la PlayStation 4 alle prese con la realtà virtuale dei Project Morpheus. Negli ultimi anni la divisione console di Sony è l’unica che continua a produrre profitti, e il marchio giapponese ha scelto di presentare in questa sede berlinese non solo la sua prossima linea di televisori ma anche il suo smartband, un braccialetto per il fitness con sensore per il rilevamento del battito cardiaco.

E la conferenza stampa che ha preceduto l’inaugurazione della fiera è stata il momento giusto per mostrare, finalmente, lo smartwatch ‘targato’ Samsung e il suo funzionamento. Si chiama Gear S2 ed è il primo smartwatch tondo di Samsung, che utilizza come sistema operativo, anziché Android Wear, Tizen. L’S2 ha comunque molte similitudini con il software di Google: i quadranti si cambiano allo stesso modo e un menu di scorciatoie è disponibile ancora scorrendo il dito dall’alto verso il basso.

Anche D-Link ha scelto l’arena berlinese per mettere in vetrina le sue nuove soluzioni per la domotica e per il wireless di ultima generazione, ottimi per il gaming online e lo streaming video HD. Ad appassionare e incuriosire gli esperti di gioco il router DIR-885L Ultra Wi-Fi AC3150 che offre un’experience unica con velocità di trasmissione dati wireless fino a 3150Mbps, con prestazioni perfette per rispondere alle necessità dei gamer o per guardare un video HD in streaming senza subire rallentamenti.

Anche Acer punta forte sul mondo del gaming per rafforzare la sua posizione in un mercato ultra-competitivo, presentando la nuova linea Predator: due notebook, due desktop, un tablet, uno smartphone, un proiettore e un monitor concepiti pensando al gaming, un mercato che vale 26 miliardi di dollari.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.