Log in

Comunicazione digitale, videogiochi protagonisti con il mitico Szamalek

  • Scritto da Gt

Lo sceneggiatore polacco Jakub Szamalek inaugura il corso in Comunicazione digitale con indirizzo videogames.

È stata la lectio magistralis del polacco Jakub Szamalek, sceneggiatore del videogioco più premiato di quest’anno, The Witcher 3, a inaugurare il corso di laurea triennale in Comunicazione digitale con indirizzo videogames, realizzato dall’Università degli Studi Link Campus University di Roma in partnership con la Vigamus Academy. La formula è innovativa, in quanto impostata sulla collaborazione diretta di aziende leader della game industry nazionale e internazionale e l’obiettivo del corso, giunto alla seconda edizione, è di formare figure altamente specializzate in grado di assecondare un’economia giovane ma sempre più importante nel mondo grazie anche al boom dei giochi da mobile e tablet. Nella classifica mondiale dell’industria del gaming, l’Italia non sfigura e occupa il decimo posto, con un fatturato di 1,5 miliardi di dollari, anche se ovviamente ai vertici ci sono colossi come Cina e Usa (rispettivamente a 22,1 e 21,9 mld di dollari).

 

IL CORSO - Al corso, una quarantina di docenti svolgeranno lezioni frontali, interventi speciali, case history e laboratori, coinvolgendo gli studenti in progetti pratici organizzati dalle aziende partner. Tra gli insegnanti, la star del videogioco nipponico SUDA51 (GrasshopperManufacture) e il fondatore della sviluppatrice tedesca Crytek, Avni Yerli; il country manager Italia della giapponese Bandai Namco Games, Christian Born e Frank Sliwka, responsabile della Gamescom, la mega manifestazione di Colonia che ogni anno raduna 350mila appassionati del gaming provenienti da tutto il mondo.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.