Log in

Videogame, la più amata dai giocatori è la PlayStation 4

  • Scritto da Cesare Antonini

Con quasi 6 milioni di console vendute solo a dicembre, PlayStation 4 è la regina incontrastata dei videogame, sbaragliati Microsoft e Nintendo

 

 

Sony ha raggiunto quota 35,9 milioni di PlayStation 4 vendute sin dal debutto. Solo nel mese di dicembre la società ha piazzato 5,7 milioni di unità della sua console di attuale generazione, numeri che la pongono nella vetta assoluta delle classifiche di vendita della categoria rispetto ai concorrenti diretti, Microsoft e Nintendo.

 

Il successo natalizio di PlayStation 4 ha naturalmente avuto un effetto riflesso nelle vendite del software. Stando ai dati riportati ufficialmente dalla società sono state vendute 35 milioni di copie all'interno dei canali retail e digitali ed è stato avvistato anche un aumento del 60% per quanto concerne le sottoscrizioni al servizio PlayStation Plus rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

 

I numeri di Sony appaiono più impressionanti se si considera che su PlayStation 4, a differenza di Xbox One, non ci sono state molte new-entry di videogame esclusivi nel periodo analizzato. Queste arriveranno nel 2016, in cui i franchise di Uncharted e Hot Shots Golf saranno rinnovati con nuovi capitoli e dopo lunghi ritardi arriverà anche The Last Guardian. Tutti titoli che potenzialmente potrebbero accelerare ancor di più le vendite della console.

 

Sony ha tratto beneficio dalle aggressive politiche commerciali utilizzate durante il periodo natalizio in tutto il mondo, con i giocatori che probabilmente si sono affrettati all'acquisto per prepararsi alla prossima stagione videoludica che si preannuncia molto interessante.

 
Dall'altra parte della barricata Microsoft si è mostrata particolarmente vaga nel divulgare le prestazioni commerciali della propria divisione Xbox One. La compagnia di Redmond si è limitata a dire che la stagione natalizia è stata 'da record', con Xbox One che ha fatto registrare numeri superiori rispetto a quelli fatti registrare nello stesso periodo di tempo da Xbox 360. Il 2015 è stato un anno di successo anche per Microsoft, tuttavia la mancanza di cifre esatte fa pensare che, nonostante i buoni risultati, Xbox One stia procedendo a rilento rispetto a PlayStation 4, come del resto suggeriscono parecchie recenti analisi di mercato.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.