Log in

Casual Connect Amsterdam: cloud fondamentale per gaming online e mobile

  • Scritto da Ca

La tecnologia Cloud sempre più importante per rispondere alle esigenze globali del gaming in tutto il mondo. 

Al Casual Connect di Amsterdam, evento di cui Gioconewsplayer.it è media partner e che si avvia alla sua conclusione prevista per la giornata di oggi, giovedì 18 febbraio 2016, si è parlato anche di gioco online e Cloud. Un rapporto, quest'ultimo, forse sconosciuto a molti ma che sta diventando sempre più importante per lo sviluppo di questi prodotti.

A parlarne è stato Nicolas Zumbiehl, presidente e amministratore delegato di Zumidian, una startup venture che fornisce servizi di consulenza, di hosting e di gestione per l'industria del gaming. "Un nuovo gioco può decollare senza problemi ma potrebbe anche non farlo perché molte aziende non vogliono investire in infrastruttura hosting di un certo livello".
Da qui l'importanza di una piattaforma cloud hosting affidabile che diventa sempre più fondamentale.
"Non si può avere un gioco che non è disponibile o non funziona, anche per pochi minuti - prosegue Zumidian - il nostro business è di fare in modo che i giochi dei nostri clienti siano disponibili 24 pre su 24".
Inoltre i clienti di Zumidian richiedono luoghi di hosting tutto il mondo. "Sia che le aziende pubblichino un gioco per l'Apple Store o per Google Play, il mercato è globale", afferma Zumbiehl. "Hanno bisogno di infrastrutture fornite globalmente."
Zumidian soddisfa le esigenze specifiche dell'industria di gioco con la tecnologia cloud SoftLayer. "L'infrastruttura SoftLayer è fatta per le società di gioco online. Ha centri dati in tutto il mondo e sono interconnessi da una rete che è veloce, sicura e affidabile. La connettività di rete è uno dei fattori più importanti per ospitare con successo i giochi online".
Zumbiehl ha fornito infrastruttura hosting nel centro dati SoftLayer situato a Dallas, Seattle, Washington D.C., Londra, Parigi, Amsterdam, Singapore, Tokyo e Montreal. Inoltre l'azienda prevede di estendere il suo ambiente al nuovo centro dati SoftLayer a San Paolo. "Stiamo prevalentemente utilizzando server di metallo nudo perché abbiamo i giochi ad alta intensità di calcolo che richiedono una grande quantità di potenza di elaborazione", dice Zumbiehl. "Ma usiamo anche alcuni server virtuali."
E appena quattro mesi dopo il suo lancio l'azienda ospita un vasto assortimento di giochi online leader sulla piattaforma.
"Siamo in grado di aggiungere facilmente e rapidamente i server per supportare nuovi clienti," afferma Zumbiehl. "Siamo in grado di impiegare rapidamente, scalare velocemente e poi rimuovere i server quando non sono più necessari. Presto gestiremo l'intero ambiente di gioco per una delle più grandi società di Internet in Cina", dice Zumbiehl.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.