Log in

Angry Birds si ispira al flipper per rilanciarsi nell'App Store

  • Scritto da Ca

Finalmente Rovio rinnova la saga degli uccellini arrabbiati con Angry Birds Action: tra i cambiamenti l'ispirazione al flipper. 

Angry Birds è un po' in calo nelle classifiche dell'App Store ed ecco che Rovio, la software house che ha mietuto successi con il fantastico gioco degli uccellini arrabbiati, cambia un po' il gioco per rilanciarlo. Cosa cambierà quindi? Rimane il meccanismo della fionda ma questa volta si gioca come in un flipper per distruggere tutto e salvare le uova.

Nuovi anche il gameplay e l’inquadratura dell’azione. Invece di giocare con visuale 2D laterale ora gli schemi sono ripresi dall’alto con effetti quasi completamente 3D: in ogni schema dobbiamo toccare l’uccellino da scagliare, caricare il tiro trascinando indietro il dito e poi rilasciare per lanciare l’uccellino all’interno di uno scenario che somiglia molto a un flipper.
Così l’obiettivo non è più quello di infliggere la massima distruzione possibile alle precarie costruzioni dei nemici maialini, bensì calcolare bene la traiettoria per colpire e salvare le preziose uova. Per farcire l’azione Angry Birds Action! permette anche di distruggere numerosi oggetti sparsi per i livelli: maggiore è la distruzione, più tiri aggiuntivi si ottengono. Per raggiungere lo scopo abbiamo a disposizione diversi tipi di uccellini arrabbiati ma anche oggetti speciali e potenziamenti, tra cui pali a cui gli uccellini possono girare intorno, soffioni di vento che permettono di effettuare lanci curvati, cannoni per sparare i pennuti e altro ancora.
Per il momento il gioco è stato rilasciato solo su App Store in Nuova Zelanda. Per l'Italia sarà disponibile a breve.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.