Log in

Hideo Kojima svela il suo videogame per la Sony: 'Death Stranding'

  • Scritto da Fm

Sul palco dell'ultima E3 di Los Angeles il game designer Hideo Kojima presenta il trailer del videogame creato per la Sony, protagonista Norman Reedus.

 

Sicuramente la comparsa del game player Hideo Kojima, sul palco della conferenza Sony all'ultima E3 di Los Angeles è stato un 'ritorno ad effetto'. Dopo essersi presentato a sorpresa, dicendo semplicemente 'Sono tornato', ne ha approfittato per presentare la sua ultima fatica, prodotta da Sony Interactive
Entertainment.

 

Il videogame si chiama 'Death Stranding' e ha per protagonista Norman Reedus, attore e modello statunitense che ha già prestato la sua voce e le sue sembianze al gioco di 'The Walking Dead: Survival Instinct', tratto dall'omonima serie, e a 'Silent Hills', cancellato dalla Konami (ex studio di Kojima).


L'evento dell'E3 non ha svelato molto sul videogame, che è ancora in fase di sviluppo, e ruota su un mondo del futuro in rovina, rappresentato con scenari 'cinematografici', a testimoniare la vocazione di Kojima per la settima arte. Per rendersi conto di quello che ci aspetta, basta dare un'occhiata al trailer, con tre minuti di 'riprese' dalla fotografia dark da cui emerge il corpo nudo di Reedus circondato da una marea di pesci morti e proiettato verso un orizzonte grigio.

 

Sull'action game, che non ha ancora un motore grafico né una data di uscita ufficiale, al momento sono al lavoro circa 100 persone, a testimoniare la volontà dell'artista giapponese di fare le cose davvero in grande, per ripetere il successo della saga che lo ha fatto conoscere agli appassionati della console: 'Metal Gear'.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.