Log in

Ecco il braccialetto per catturare i Pokèmon senza utilizzare lo smartphone

  • Scritto da Redazione

Arriva Pokèmon Go Plus, il braccialetto per catturare i mostriciattoli senza l'uso delo smartphone. 

Niente più smartphone per catturare Pokèmon. O meglio, dal 16 settembre in poi, si potranno catturare i simpatici mostriciattoli anche con un braccialetto che elimina parzialmente l’uso del telefono. 

Sarà venduto a 39,99 euro in Italia e arriva proprio nel momento in cui sembrano calare gli utenti (ma non i profitti) dell'app dei record.  Lo sbarco era previsto per luglio, in piena Pokemon-mania. Poi Nintendo ha dovuto ritardare il lancio, mettendo di malumore non solo gli appassionati dell'app, ma anche gli analisti di mercato. Ora la nuova data è stata fissata per venerdì 16 settembre, quando finalmente inzieranno le consegne di Pokemon Go Plus. Il braccialetto sarà venduto a 39,99 euro in Italia e permetterà di giocare in movimento senza guardare continuamente lo schermo dello smartphone.

 

Come funziona - Plus è una periferica che si connette via Bluetooth al telefono e si indossa come un normale braccialetto. Quando ci avviciniamo a un PokeStop (le località che contengono oggetti speciali) il dispositivo comincia a vibrare. Se invece emette un segnale luminoso, vuol dire che nelle vicinanze c'è un Pokemon da catturare. Plus permette anche di catturare i mostriciattoli premendo il pulsante grigio: una vibrazione ci avvertirà dell'avvenuta cattura. Il tutto senza mai usare lo schermo dello smartphone: in questo modo potremo non solo salvare più batteria (che è messa a dura prova dall'app), ma anche accumulare punti quando non possiamo prendere in mano il telefonino.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.